Sanremo 2018 – Pippo Baudo recita una lettera per il Festival. Video!

di Laura Boni

Uno scroscio di applausi ha accolto l’ingresso di Pippo Baudo sul palco di Sanremo 2018. Il presentatore quest’anno celebra 50 anni dal suo debutto sul palco del Teatro Ariston.

Baudo ha deciso di dedicare una lettera aperta al Festival. “Carissimo ed amatisismo. Io ti ho conosciuto nel 1958” ha esordito Pippo Baudo, raccontando poi della prima volta che i suoi genitori hanno comprato una tv e lui ha visto Domenico Modugno cantare Nel blu dipinto di blu.

Il suo primo Festival è arrivato nel 1968: “Quasi, quasi volevo tornare indietro, ma poi mi sono presentato” ha detto. Il presentatore ha anche raccontato quando ha cacciato via Louis Armstrong perché voleva continuare a cantare oltre il concorso. Pippo ha continuato a ricordare le successive 12 edizioni che ha presentato ed i talenti che ha scoperto, inclusi Laura Pausini, Giorgia ed Eros Ramazzoti.

 

Vi è piaciuta la lettera di Pippo Baudo a Sanremo 2018?

Articoli Correlati