Sanremo 2016: Eros Ramazzotti conquista l’Ariston. VIDEO!

di Laura Boni

“Sanremo grazie di esistere” ha detto Eros Ramazzotti mentre cantava Più bella cosa sul palco dell’Ariston e se era rimasta un po’ di dignità a qualcuno di noi, in quel momento l’abbiamo persa; perché dal teatro, passando dalla sala stampa, fino ai divani d’Italia tutti cantavamo a squarcia gola le indimenticabili parole d’amore scritte dal cantante italiano. Eros ha festeggiato i 30 anni dalla vittoria al Festival di Sanremo nel 1986 con Terra Promessa e lo ha fatto, come era stato ieri per Laura Pausini, con un medley delle sue canzoni più iconiche, tra cui proprio quella con cui ha vinto Sanremo, Una Storia Importante, Adesso Tu e, ovviamente, Più bella cosa. Ramazzotti ha scelto la raffinatezza e ha così conquistato una standing ovation dl pubblico.

Sanremo mi ha dato una grande spinta, mi ha aperto una strada che non penso senza avrei potuto percorrere” ha detto a Carlo Conti, che ha anche chiesto qualche consiglio per essere un bravo papà; Eros Ramazzotti ha annunciato che pretto partirà il suo nuovo tour mondiale da Barcellona e per presentare l’ultimo disco ha intonato Rosa Nata Ieri.

Anche Laura Pausini ha commentato entusiasta la performance del suo amico Eros su Twitter: “E beh! @RamazzottiEros è il nostro unico grande Eros! Sempre EROS! ha scritto sul suo account.

Ecco l’esibizione di Eros Ramazzoti sul palco dell’Ariston:

Articoli Correlati