Il regalo di Melania Trump a Michelle Obama: che cosa le ha regalato?

di Claudia Lisa Moeller

Dell’inaugurazione di Donald Trump si sta parlando molto. Un aspetto non passato inosservato è stato un momento prima dell’insediamento ufficiale. L’arrivo dei Trump e i saluti con gli Obama.

All’arrivo di Trump Donald i coniugi ex presidenziali si sono scambiati dei saluti formali, ma gentili. All’arrivo di Melania Trump, fasciata in un bellissimo vestito blu, c’è stato qualche problemino con l’altra ex First Lady Michelle Obama.

Leggi anche: Melania Trump: Il suo vestito azzurro alimenta le polemiche!

Infatti Michelle Obama si è subito da prima allungata per dare un bacio a Melania, la quale in realtà avrebbe preferito una vigorosa e formale stretta di mano. Non potendo evitare i baci di rito Melania si è lasciata andare, ma ha subito messo in scacco la non più padrona di casa.

Infatti con un gesto deciso ha porto a Michelle Obama una scatola azzurra inequivocabile. La scatola è di una nota gioielleria americana nota in tutto il mondo. Michelle in imbarazzo con il dono non sapeva dove appoggiarlo, né come reagire.

Leggi anche: Donald Trump: le reazioni delle star al suo insediamento

Da quello che sappiamo non è usanza fare doni in questo momento solenne di passaggio. Michelle infatti si è guardata intorno cercando aiuto. Anche un po’ infastidita forse che si dovesse occupare del pacchetto regalo dei Trump.

La faccia di Michelle Obama ha fatto il giro del mondo e molti l’hanno letto come il commento muto ai nuovi insediati. Alla fine ha pensato a tutto Mr Obama che per tagliare la testa al toro ha portato via la confezione.

Un dubbio, quindi ha assalito i telespettatori. Cosa c’era in quella scatola? La compagnia non ha risposto a domande di giornalisti curiosi ed insistenti. Noi ci siamo fatti qualche idea in proposito.

Essendo la confezione grande come un foglio A4 possiamo escludere piccoli monili, anche se a volte le confezioni regalo ingannano. Noi siamo propensi a credere che si tratti dei seguenti oggetti e ve li elenchiamo in ordine di possibilità:

  1. Una cornice: una bella cornice dove Michelle Obama potrà incorniciare i momenti della fu coppia presidenziale.
  2. Parure, quindi una collana magari con due orecchini.
  3. Fermacarte. Per la nuova scrivania di Obama non più presidente.
  4. Armonica a bocca.
  5. Una lente d’ingrandimento (d’argento). Non si sa mai che possa servire…
  6. Un ferma soldi

Anche se qualcuno pensa anche ad un abile depistaggio. Dentro la scatola della famosa gioielleria Donald avrebbe messo tutta la prima serie del suo reality The apprentice (in Italia condotto da Flavio Briatore).

 

Comunque sia questa mossa di Melania Trump di portare un dono voleva essere un gesto per rendere l’incontro meno istituzionale e più borghese. Borghese, e mi spiego meglio, nel senso che doveva apparire almeno a questo primo gesto una carineria che si fa tra famiglie. Quando vado a trovare qualcuno a casa sua, in genere io porto dei fiori. Così forse Melania avrebbe evitato meno imbarazzi e un bel po’ di pubblicità occulta ad una nota marca…

E tu cosa pensi che abbia regalato Melania Trump a Michelle Obama? E tu come ti saresti comportata con un regalo non gradito o inaspettato?

Articoli Correlati