Pretty Little Liars: il misterioso ritorno di Sarah Harvey

di Benedetta Cremona
sarah h pretty little liars

Tra tutti i colpi di scena possibili, questo neanche il più accanito fan di Pretty Little Liars poteva aspettarselo! Sono passati giorni dalla messa in onda del primo episodio della sesta stagione Game on, Charles, ma lo shock della scoperta della esistenza (e prigionia) di Sarah Harvey non accenna a passare!

Per chi non lo ricordasse Sarah è una ragazza di una città vicina a Rosewood, scomparsa proprio lo stesso giorno di Alison. Una copia di Ali, praticamente, come avevamo scoperto dall’incontro tra le Liars e  le amiche di Sarah che la avevano descritta come cattiva e sempre in cerca di attenzioni. Il personaggio di Sarah non era più stato nominato da allora, ed eccola che ce la ritroviamo nella season premiere più emozionante di sempre, imprigionata nella casa delle bambole di Charles! Ma cosa comporta il ritorno di Sarah Harvey?

sarah harvey pretty little liars

La prima cosa che viene in mente è che la povera ragazza deve essere rimasta prigioniera di Charles da almeno due anni, ovvero dalla fuga di Alison. Sicuramente le due devono essere legate in qualche modo… a nessuno infatti è sfuggito l’abbigliamento della ragazza: lo stesso top giallo indossato da ali la notte della sua finta-morte. Che anche Sarah faccia parte della, ormai sterminata, famiglia DiLaurentis?

Il secondo pensiero è che, se davvero Sarah è prigioniera di Charles fondamentalmente dalla prima stagione di Pretty Little Liars, allora il tormentatore ha cominciato il suo malato gioco bene prima di rubare la scena a Mona. Fino ad ora, infatti, complice anche qualche dichiarazione fatta da Marlene King (la produttrice esecutiva di PLL) tutti hanno sempre pensato che Charles avesse cominciato ad agire dopo che Mona è stata smascherata come A. Ma se Charles avesse rapito Sarah proprio “quella notte” allora i suoi piani sarebbero in atto da molto tempo!

sarah pretty little liars

La presenza di Sarah Harvey ci fa poi tornare alla mente un altro personaggio: Bethany Young, ovvero la ragazza sepolta nella tomba al posto di Ali. Quante ragazze bionde possono casualmente andare in giro la stessa sera con lo stesso top giallo (e finire tutte in guai molto grossi)? Che Sarah e Bethany si siano conosciute all’ospedale Radley? Struttura che, tra l’altro, qualcuno ha anche ben pensato di comprare…

Insomma, il ritorno dalla terra dei morti di Sarah Harvey non è certo passato inosservato, tanto che alcuni fan sono già pronti a scommettere sulla sua colpevolezza… forse la ragazza  non è poi innocente come sembra, ma potrebbe addirittura essere la mente dietro al folle gioco di Charles!

Voi cosa pensate del ritorno di Sarah Harvey in Pretty Little Liars? Credete possa essere A?

 

Articoli Correlati