Paese che vai… film di Natale (o Capodanno) che trovi!

di Claudia Lisa Moeller

Ogni nazione ha il suo modo di festeggiare le feste natalizie. Non solo con piatti tipici ed usanze, ma anche la televisione celebre Natale o per San Silvestro.

In Italia non sarebbe Natale se non andassero in onda le commedie “Una poltrona per due” e “Mamma ho perso l’aereo”. In particolare la prima pellicola del 1983 è il FILM di Natale che Italia Uno anche quest’anno manderà in onda in prima serata il 25. Natale senza questi due film non sarebbe tale. Mentre per l’ultimo dell’anno le rete televisive offrono diversi show musicali e di intrattenimento per accompagnare le famiglie italiane nel nuovo anno. Il countdown di molte famiglie è basato su quello televisivo e molti stappano lo champagne (o lo spumante) insieme a volti più o meno noti della tv italiana.

Per i britannici la Regina Elisabetta II manda i suoi auguri e parla alla Nazione dai microfoni della BBC. Questa è una tradizione nata nel 1932 con il Re Giorgio V che parlò per la prima volta ai microfoni della radio. La Regina è il primo monarca inglese ad aver parlato alla televisione nel 1952. Doctor Who dal 2005, sempre per la BBC, manda in onda una puntata speciale per Natale.

In Germania, per esempio, non c’è un film di Natale, ma a San Silvestro su DAS ERSTE (l’equivalente della nostra RAI 1) va in onda un breve filmato in bianco e nero. “Dinner for one” (anche noto però con il nome “Der 90. Geburtstag”) è un film girato nel 1963. Gli attori e la regia sono inglesi, ma la produzione è tedesca. Da oltre cinquant’anni questo film è un classico.

 

In Francia, invece, Natale è sinonimo di casa e famiglia. I film più popolari sotto l’albero sono la trilogia della bella Principessa Sissi, interpretata dalla incantevole Romy Schneider dal 1955 al 1957, e i film ispirati e tratti dalle avventure dei galli Asterix e Obelix. Popolare è anche la trasposizione cinematografica con Catherine Denauve nella parte della protagonista di un racconto di Charles Perrault “La pelle d’asino”. Altro classico film di Natale per i francesi è la commedia francotedesca “L’As des as” con Jean Paul Belmondo.

Negli US a parte i vari speciali natalizi che le più importanti serie tv realizzano per l’occasione, ci sono alcuni film considerati classici. Alcuni dei titoli classici per festeggiare il Natale sono “La vita è meravigliosa” (1946), “A Christmas Story” (1983) e “Love actually” (2003). Trai classici non poteva mancare la trasposizione televisiva del romanzo di Charles Dickens “A Christmas Carol”:

Ogni paese celebre a modo suo il Natale e l’Anno Nuovo in modo diversi e davanti alla televisione.

E tu cosa guardi in televisione a Natale e durante le feste?

Articoli Correlati