Oscar 2021: Nomadland vince come Miglior Film

di Federica Marcucci
nomadland

Nomadland ha vinto come Miglior Film agli Oscar 2021!

Dopo essersi aggiudicato la Miglior Regia il film di Chloé Zhao è ufficialmente il film dell’anno secondo l’Academy. Ad accettare il premio, insieme agli altri produttori, è sempre la regista che ha ringraziato la troupe e i nomadi che gli hanno insegnato molto durante il progetto.

A parlare anche Frances McDormand che invita a guardare il film al cinema o in uno schermo più grande possibile e, non solo, a tornare presto al cinema, al buio, presto.

Nomadland è il primo grande progetto di Chloé Zhao, regista nata a Pechino ma da anni residente negli Stati Uniti dove si è trasferita da giovane per studiare cinema.

Nomadland non è ancora uscito in Italia. Il film sarà disponibile su Disney+ nella sezione Star a partire dal 30 aprile.

LEGGI ANCHE, NOMADLAND LA RECENSIONE DEL FILM CANDIDATO AGLI OSCAR 2021

La trama di Nomadland

Dopo il collasso economico di una città aziendale nel Nevada rurale, Fern (Frances McDormand) carica i bagagli sul proprio furgone e si mette in strada alla ricerca di una vita fuori dalla società convenzionale, come una nomade moderna.

Adattamento del libro della giornalista Jessica Bruder Nomadland – Un racconto d’inchiesta, il film narra la storia di una donna che dopo aver perso marito e lavoro dopo Recessione del 2008 lascia la sua città in Nevada per mettersi in viaggio. Durante le sue tappe consocerà tante persone che, come lei, sono costrette a vivere una vita da nomadi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nomadland (@nomadlandfilm)

Nomadland è stato candidato in totale in 6 categorie agli Oscar 2021, tra cui Miglior Film.

Che cosa ne pensate della vittoria di Chloé Zhao agli Oscar 2021 nella categoria Miglior Film per Nomadland, siete curiosi di vedere questo film?

Articoli Correlati