Nek in Tour in "un'altra direzione"

di admin

Il 24 marzo 2009 è partito da Torino il nuovo tour di Nek, che sta toccando i teatri delle principali città italiane. Roma e Bologna sono state le ultime due tappe toccate dall’artista che tornerà il 4 maggio a Catania (Teatro Metropolitan) e il 5 maggio a Palermo (Teatro Golden). In concerto, oltre a cantare le canzoni del nuovo cd, Filippo ha regalato ai suoi ammiratori anche alcune bellissime canzoni del passato come "Se una regola c’è", "Laura non c’è" e "Nella stanza 26" la canzone che ha dato il titolo all’album precedente – "L’anno zero" e la struggente "Parliamo al singolare". Oltre ad essere un bravissimo interprete, Nek ha scritto moltissime delle sue canzoni, insieme ad alcuni suoi parolieri "storici", come Antonello De Sanctis.

Verso la chiusura del concerto, Nek ha dedicato una rilfessione alla popolazione abruzzese, gravemente colpita dal terremoto. E a tal proposito voglio segnalarvi un’iniziativa. Nek ha aderito al progetto nato da un’idea di Jovanotti e Giuliano Sangiorgi dei Negramaro, moltissimi cantanti si stanno impegnando nella registrazione di "Domani", canzone scritta da Mauro Pagani, il cui ricavato andrà ai terremotati dell’Abruzzo. La settimana scorsa alle Officine Meccaniche di Milano si sono alternati cantanti e musicisti per tre giorni consecutivi, per dare il loro contributo al pezzo. Il brano uscirà nella prima settimana di maggio in versione digitale per iTunes e in cd, e i proventi saranno totalmente devoluti alle popolazioni colpite dal sisma.

Il nuovo disco

Da quando esordì, nel 1992, ad oggi, Nek ha pubblicato ben undici album. A distanza di due anni dall’ultimo cd "Nella stanza 26", a Gennaio 2009 Nek ha pubblicato il suo nuovo album intitolato "Un’altra direzione". Il cd è disponibile in due versioni: una completa, che comprende 13 canzoni, tra cui il duetto con Craig David in "Walking Away". E una versione ridotta, composta da 6 brani, in vendita al prezzo speciale di 9,90 euro. Da oggi l’album esce anche in Spagna, con il titolo "Nuevas Direcciònes". Con oltre 70.000 copie vendute "Un’altra direzione" è già disco di platino.

Pillole di Nek

Sono passati quasi 20 anni da quando Filippo Neviani, un giovane ragazzo emiliano, nato e cresciuto a Sassuolo (MO), metteva su la sua piccola band musicale, un duo chiamato Winchester, che fa musica country, composto da lui e dal suo amico Gianluca Vaccai. Poco dopo Filippo conosce la prima notorietà, quantomeno nella provincia emiliana, con la band rock melodica White Lady. La gavetta per Filippo è stata lunga, ma subito costellata di soddisfazioni e riconoscimenti. Ricorderete le tappe più importanti della sua carriera musicale, tra cui la partecipazione al Festival di Castrocaro, in cui arriva secondo, nel 1992 e l’anno successivo gareggia fra i giovani al  Festival di Sanremo con il brano In te, posizionandosi al terzo posto.

Il suo successo
Da quel momento la scalata verso il successo, ormai pienamente raggiunto da anni, ottenuto soprattutto con brani come Laura non c’è, Sei solo tu – in duetto con Laura Pausini – , e tantissimi altri. Nel 1994 Nek ottiene il primo riconoscimento di prestigio: premiato insieme a Giorgia, in Campidoglio a Roma, riceve il premio come Miglior Cantante Giovane Italiano. Al terzo Festival di Sanremo, nel 1997, Nek si esibisce con Laura non c’è e, come spesso accade, pur non piazzandosi bene in classifica, è uno dei brani che riscuotono maggior successo. Lo strepitoso successo della canzone si propaga al relativo album Lei, gli amici e tutto il resto, che conquista sei dischi di platino vendendo oltre 600 mila copie in Italia e 2 milioni di copie in tutto il mondo.

La fama di Nek è internazionale. Già dai primi anni ’90 viene acclamato in molti Paesi, tra cui la Spagna, il Brasile, la Russia… Nel 2000 parte la tournee "La Vita È Live in Tour" che si conclude a Mosca al Cremlino. Proprio in Russia La Vita è viene premiata come Miglior Brano Straniero.

Alcune curiosità

Nek  è sposato con Patrizia Vacondio. Si sono uniti in matrimonio con rito civile nel 2006. La moglie di Filippo ha già una figlia, nata da una precedente relazione, e Nek sta sperimentando il ruolo di padre, creando subito con la ragazzina un rapporto d’amore e di crescita reciproca. Nel 1997 Nek ha scritto la colonna sonora del film Laura Non C’è, pellicola ispirata alla canzone e girata a Roma che ha nel cast, tra gli altri, Laura Chiatti. Chi meglio di lei poteva interpretare Laura? Alla fine del film Nek compare gli ultimi cinque minuti nel ruolo di un fumettista.

Anche Gingergeneration.it era presente alla tappa romana del Tour di Nek. Guarda qui sotto il video realizzato dalla platea:



Guarda anche qua sotto il video di "Se non ami", l’ultimo singolo di Nek:

 

Articoli Correlati