Mondiali 2018: come seguire in streaming tutte le partite!

di Alessia Bisini
mondiali russia 2018

Il conto alla rovescia per i Mondiali 2018 è ufficialmente iniziato e questo mese sarà ricco di appuntamenti imperdibili per i tifosi di tutto il mondo.

Per la prima volta nella storia del tv italiana, verranno trasmesse in chiaro e gratuitamente tutte le 64 partite che caratterizzano la competizione. A partire dalla Cerimonia di Apertura del 14 giugno, di cui vi avevamo parlato qui,   gli italiani (pur senza Italia nei giochi) potranno vedere le partite in streaming o in televisione senza alcun tipo di abbonamento e pertanto gratuitamente.

Mediaset infatti ha ottenuto i diritti per la messa in onda delle partite dei Mondiali 2018, che saranno visibili su quattro canali diversi: Canale 5, Italia 1, Canale 20 e Mediaset Extra Mondiale, un canale tematico pensato appositamente per l’occasione. Chiaramente bisognerà tenere conto del fuso orario con la Russia, nonostante gli orari di trasmissione delle partite sono stati pensati appositamente per permettere al pubblico europeo di godere di ogni singola partita.

L’unica partita prevista alle 12:00 sarà Francia-Australia, mentre tutte le altre verranno trasmesse alle 14:00 o alle 20:00 (come nel caso dell’attesissima Spagna- Portogallo). Potrete seguire ogni match via tv, ma anche attraverso il vostro pc, tablet o smartphone. Il portale Mediaset, Mediaset On Demand, e la sua app vi consentiranno di non perdere nemmeno un secondo delle partite più entusiasmanti.

Per l’occasione, Mediaset lancerà anche una nuova applicazione: Mediaset Mondiali FIFA, grazie alla quale si potranno vedere anche in questo caso tutte le partite del mondiale di calcio, commentare i match e accedere a contenuti multimediali esclusivi.

Pronti per i Mondiali 2018? 

Articoli Correlati