Lady Oscar e Kiss Me Licia, dal 2 agosto aprono la prima serata di La5

di admin

"Un giorno di pioggia, Andrea e Giuliano incontrano Licia per casoooo…": così inizia la prima strofa della popolarissima sigla di "Kiss Me Licia" cantata da Cristina D’Avena, sigla che fu la più venduta del lontano 1986. Sarà che gli anni ’80 sono tornati di moda, sarà che la vintage tv (in altre parole: la tv fatta di repliche DI repliche) spopola sia nel periodo estivo che nella programmazione dei "nuovi" canali digitali, sta di fatto che –dal 2 agosto- La5 ripropone nell’importante fascia oraria dell’access prime time due manga cult come "Kiss Me Licia" e "Lady Oscar" (dal lunedì al venerdì a partire dalle 20.25).

From Japan with love

Licia e Lady Oscar sono le protagoniste dei due amatissimi anime (cartoni animati, ndr) giapponesi, prodotti negli anni Settanta (Oscar) e negli anni Ottanta (Licia). "Lady Oscar", tratto dal manga a fumetti di Ryioko Ikeda "Versailles No Bara", racconta la complessa ed intricata storia dell’ambigua Oscar, mantenendo sullo sfondo le vicende della Rivoluzione Francese. Molto più "leggera" è invece la trama di "Kiss Me Licia", anime che racconta l’adolescenza della dolce Licia trascorsa tra il lavoro presso il ristorantino del padre Marrabbio, la cura di Andrea (fratello minore di Mirko) e -soprattutto- la relazione amorosa con Mirko, leader del gruppo musicale dei "Beehive". Entrambe le serie animate hanno sempre riscosso un ottimo successo: sia negli anni Ottanta, quando vennero trasmesse in Italia per la prima volta, sia con le repliche avvenute nel corso degli anni successivi (basti pensare che "Kiss Me Licia" è stato trasmesso per l’ultima volta solo tre anni fa, da Boing). Chissà se anche questa volta, e in access prime time, Licia e Oscar riconfermeranno il loro glorioso passato?!

Guarda le sigle di "Lady Oscar" e di "Kiss Me Licia"!

 

Articoli Correlati