La mummia – la tomba dell'imperatore dragone

di admin

Se vi sono piaciuti La mummia e il ritorno della mummia non potrete perdervi le nuove avventure della famiglia O’ Connel, questa volta alle prese con le aspirazioni di Alex, il figlio 21enne dei due storici protagonisti.

Com’è nato il film:

Il terzo film de La mummia è diretto dal regista Rob Cohen, che è anche un esperto di antropologia, appassionato dell’Estremo oriente ed affascinato profondamente dall’Asia.
Quando gli è stato proposto di girare il film in Cina, Cohen ha potuto unire le sue due grandi passioni, realizzando un capolavoro cinematografico con fortissimo entusiasmo, come racconta lui stesso nella prefazione del libro che ha accompagnato il lancio promozionale del film.

La trama:

L’esploratore Rick O’Connell (il protagonista di tutti i film de La Mummia, l’attore Brendan Fraser) e sua moglie, l’archeologa Evelyn (interpretata dall’attrice Maria Bello) han

no deciso di godersi gli agi di una vita tranquilla e serena, dopo aver combattutto e sconfitto la stessa mummia per ben due volte.La loro vita, però, è fin troppo routinaria…

In realtà entrambi muoiono dalla voglia di cimentarsi in un’altra avventura. E ben presto arriva l’occasione giusta!

Il loro figlio Alex (Luke Ford), archeologo ventunenne, è in Cina alla ricerca della mummia dell’antico Imperatore Dragone, interpretato dall’attore cinese Jet Li.
Emozionato al pensiero di compiere una scoperta così importante, senza volerlo finisce per risvegliare l’Imperatore da un sonno in realtà soltanto apparente.

Così ha inizio la caccia alla mummia da parte della famiglia O’Connell, supportati dal fratello di Evelyn, Jonathan (John Hannah), nel cast di tutti e tre gli episodi, e dalla giovane attrice cinese Isabella Leong, esperta di arti marziali e figlia della maga che ha lanciato la maledizione all’Imperatore. La loro missione è evitare che l’Imperatore Dragone riesca a diventare immortale e possa dominare sul mondo intero.

La trama si dipana all’inseguimento della mummia e la pellicola diventa sempre più ricca di un’infinita serie di effetti speciali e colpi di scena.
Bellissime anche le ambientazioni: dalle catacombe dell’antica Cina, alle strade luminose di Shangai, alle vette dell’Himalaya.

Guarda il trailer del film
 

Articoli Correlati