Kristian Kostov rappresenterà la Bulgaria all’Eurovision Song Contest 2017, in programma dal 9 al 13 maggio al International Exhibition Centre di Kiev, in Ucraina, il paese che lo scorso anno vinse grazie a 1944 di Jamala.

Il cantante bulgaro con la sua Beautiful Mess porterà in gara una brano “autentica, interessante e trasmette il sentimento e l’idea principale della canzone, che mi piace perché descrive quel che sono … ho iniziato a lavorare a novembre per creare un brano da potare all’Eurovision“.

Kristian Kostov, ha una caratteristica unica: è il primo cantante nato negli anni 2000 della storia del concorso.

QUI SOTTO TROVATE VIDEO, TESTO E TRADUZIONE DI BEAUTIFUL MESS BRANO CHE IL CANTANTE BULGARO ESEGUIRÀ A KIEV. CHE NE PENSATE?

Kristian Kostov – Beautiful Mess: testo

When the world shakes us
Trying to take us out of line
Fear of tomorrow
Feelings we borrow for a time

Water so deep, how do we breathe?
How do we climb?
So we stay in this mess
This beautiful mess tonight

And we don’t have a thing to lose
No matter what they say or do
I don’t want nothing more
Our love is untouchable

Even in the line of fire
When everything is on the wire
Even up against the wall
Our love is untouchable

Our love is untouchable

When the colours turn grey
And the lights all fade to black again
We’re in over our heads
But somehow we make it back again

Water so deep, how do we breathe?
How do we climb?
So we stay in this mess
This beautiful mess tonight

And we don’t have a thing to lose
No matter what they say or do
I don’t want nothing more
Our love is untouchable

Even in the line of fire
When everything is on the wire
Even up against the wall
Our love is untouchable

Even in the line of fire
When everything is on the wire
Even up against the wall
Our love is untouchable

Kristian Kostov – Beautiful Mess: traduzione

Quando il mondo ci scuote,
Cerca di farci perdere la via
Paura del domani
Sensazioni che prendiamo a prestito per un po’
Acqua così profonda, come respirare
Come risalire?
Allora restiamo in questo caos,
In questo magnifico caos, stasera
E non abbiamo niente da perdere
Non importa quello che fanno gli altri o dicono
Non voglio niente di più,
Il nostro amore non si tocca
Anche se ci sparano addosso,
Quando tutto è appeso a un filo
Anche con le spalle al muro,
Il nostro amore non si tocca
Il nostro amore non si tocca
Quando il mondo si scolora e le luci si abbassano finché è buio di nuovo
L’acqua tocca il soffitto
Ma in un modo o nell’altro riusciamo sempre a fare ritorno
Acqua così profonda,
Come respirare,
Come risalire?
Allora restiamo in questo caos,
In questo magnifico caos, stasera
E non abbiamo niente da perdere
Non importa quello che fanno gli altri o dicono
Non voglio niente di più,
Il nostro amore non si tocca
Anche se ci sparano addosso,
Quando tutto è appeso a un filo
Anche con le spalle al muro,
Il nostro amore non si tocca
Il nostro amore non si tocca
Ohhhh
Ohhh no no no
Anche se ci sparano addosso,
Quando tutto è appeso a un filo
Anche con le spalle al muro,
Il nostro amore non si tocca
Il nostro amore non si tocca