Katia & Valeria: le Miss di Zelig a teatro

di admin

Le due "mezze donne" Katia Follesa (33 anni) e Valeria Graci (28) cominciano la loro avventura teatrale nel 2001, dopo aver studiato teatro classico e dopo svariati saggi in giro per l’Italia, ma noi le conosciamo soprattutto come "Katiana e Valeriana", le due corteggiatrici del tronista "Claudiano".
Dal 10 al 22 marzo Katia e Valeria saranno al teatro dei Satiri di Roma con lo spettacolo "Base per altezza diviso due", abbiamo raggiunto al telefono Katia, che ci ha raccontato dell’incontro con Valeria, di concorsi di bellezza, di corteggiamento e…

La storia
Katia & Valeria cominciano a lavorare insieme nel Settembre 2001, dopo un incontro insolito nel Marzo dello stesso anno, al cinema. Il cinema era il Mexico di via Savona, a Milano: dopo il primo folgorante incontro Katia e Valeria sono diventate amiche, hannos coperto di avere un’intesa speciale e hanno cominciato a lavorare insieme.

"Abbiamo anteposto l’amicizia, la conoscenza tra di noi, prima di pensare alla nostra strada da comiche – ci racconta Katia al telefono – a Marzo ci siamo conosciute al cinema, subito dopo è nata una gag, in maniera molto spontanea. Lì ci siamo accorte che tra noi c’era feeling".

Miss Italia
Indimenticabili "Miss" la 13 e la 17. Sono loro, le due comiche milanesi, la bionda e la castana in lizza per il titolo di Miss Italia. L’idea della gag è venuta a Katia: "Stavo guardando la finale di Miss Italia e notavo che le ragazze davano risposte che non avevano nulla a che vedere con le domande di Carlo Conti. Le loro erano risposte improbabili e da quel momento in poi abbiamo pensato a loro per arricchire i nostri personaggi".



Uomini e donne: Valeriana, Katiana e Claudiano

Diverso è il caso del corteggiamento delle due che si contendono il tronista: "L’idea è di Gino & Michele: nei camerini di Zelig ci hanno detto che il ruolo era perfetto per noi. Abbiamo accolto l’idea con grande entusiasmo…" Il tronista – interpretato da un capelluto "Claudiano" Bisio – è privo di ogni forma di logicità, le due corteggiatrici sono svarionate e tentano di conquistare il protagonista a colpi di urla isteriche e scenate poco femminili.



Il corteggiamento

Ma cosa ne pensa Katia del corteggiamento vero? Quali sono le armi di seduzione che una donna deve saper usare? "Premetto che il corteggiamento in tv è molto triste… il tema del corteggiamento è molto soggettivo, non c’è una regola precisa per corteggiare un uomo o una donna. Nel caso di Uomini e Donne, credo che le ragazze vadano lì soltanto per litigare, non sono più delle corteggiatrici. Il sapore televisivo finisce con le loro sceneggiate". Questo è il Katiana pensiero riguardo la realtà che ci circonda.

Il successo
In generale le due non riescono a comprendere bene quello che sta accadendo loro intorno. Il successo è piombato loro addosso inaspettatatmente.
"La nostra vita è cambiata  – dice Katia – ma non ce ne rendiamo ancora conto. Ci sembra ogni giorno di dover sostenere la prova del nove. Poi si sa: questo lavoro non ha niente di stabile, ma noi ci auguriamo di lavorare tutta la vita, anche perchè non c’è pensione…". Il successo dei tronisti e delle ragazze che siedono attorno a lui "è destinato a finire".

Lo spettacolo
Katia & Valeria stanno girando l’Italia con lo spettacolo "base per altezza diviso due", che toccherà la città di Roma dal 10 al 22 Marzo, al Teatro dei Satiri. Il duo comico sta pensando anche ad un nuovo spettacolo, ma attualmente le pressanti richieste televisive non permettono a Katia e Valeria di essere concentrate al massimo.

Noi aspettiamo trepidanti le nuove gag, ma intanto facciamo loro i complimenti: "Brave! Brave! Brave!"

Le foto 1 e 3 sono di Fabio Cussigh

Articoli Correlati