Jojo intervista esclusiva: “Italia arrivo! Voi fan siete tutto per me”

di Roberta Marciano

Solare, divertente e devota al suo lavoro. Sono queste le parole con cui mi sento di descrivere la giovane cantante Jojo, dopo aver avuto il piacere di scambiare quattro chiacchiere con lei. Quando inizia a parlare della sua carriera, nonostante le difficoltà che ha dovuto affrontare, ti fa immergere totalmente nel suo mondo e dalle sue parole traspare subito quanto sia innamorata della musica e dei suoi fan.

Nel giorno del suo 26esimo compleanno noi di Gingergeneration.it abbiamo avuto modo di intervistarla e celebrare con lei i traguardi della sua carriera.

Sono un po’ nervosa, ho già fatto altre interviste prima d’ora ma questa è la prima volta che mi capita di dover parlare con qualcuno che seguo e ammiro da tanto tempo. Lei appare sin da subito disponibile e pronta a raccontarsi. Mi complimento con lei per la firma del contratto con la Warner e cominciamo a parlare di Mad Love…

Negli ultimi anni hai dovuto affrontare diversi problemi con la tua ex casa discografica, Mad Love è la tua rinascita. Qual è l’ispirazione dietro il tuo nuovo album?

Mad Love è un pezzo della mia vita, parla di me all’età di 25anni, di una ragazza che cerca di capire come vanno le cose. L’amore è stata una delle ispirazioni più grandi ma non è l’unica cosa che avevo in mente. Si tratta di ritrovare me stessa, fare errori, degli alti e bassi con gli amici e la famiglia. Parla di trovare l’amore, perderlo e divertirsi!” Jojo ha poi parlato anche delle collaborazioni nel suo ultimo lavoro: “Collaborare con artisti differenti è molto divertente perché ti permette di vedere punti di vista diversi e stili diversi, capire quale contributo possono dare a un album. Alessia Cara è una mia grande amica e le ho fatto ascoltare tutto l’album in anteprima. Si è subito sentita connessa con il brano I Can Only e ha scritto la sua parte e da qui abbiamo creato questa collaborazione”.

Ci sono tante canzoni che possono essere un’ispirazione per i tuoi fan, ma qual è la tua preferita?

“I Am è una canzone davvero speciale per me, adoro cantarla sul palco. Credo che in questa canzone sia racchiuso un po’ il senso di tutto l’album. Vuole essere un promemoria per tutti per ricordarci che quello che siamo conta, che meritiamo l’amore e non dobbiamo fare altro per essere perfetti: bisogna essere sempre fedeli a sé stessi”.

Passiamo poi a parlare dei suoi fan e il tono di voce di Jojo cambia. Si fa subito più dolce e carico di entusiasmo quando c’è da parlare dei suoi supporters e del Tour che inizierà il prossimo anno…

Dopo tutti questi anni i tuoi fan ti sono sempre stati accanto. Come è il tuo rapporto con loro?

“Per me è assolutamente tutto! Il loro supporto è vita per me. Poter andare in giro per il mondo, incontrare le persone che mi hanno incoraggiata sin dal primo giorno per me è qualcosa per cui essere assolutamente grata”.

Prossimo anno è il momento del tour in USA, Europa… verrai anche in Italia! Sei mai stata nel nostro paese? 

“Sono troppo felice di venire in Italia perché per me sarebbe la prima volta in tour! Sono stata una settimana a Capri e Amalfi quando ero più piccola insieme a mia madre e ho adorato quei posti. Ma potermi esibire sul palco è un’altra cosa e non vedo l’ora che accada, anche per incontrare gente della mia età… sai, magari fare un po’ di shopping (ti capiamo Jojo!) e immergermi nella vostra cultura”.

Le dico che i fan italiani non stanno più nella pelle per il concerto e che si è creata davvero una bella atmosfera dall’annuncio della sua data in Italia. Mi chiede se sarò anche io al suo concerto e quando le rispondo di sì la sua reazione è stata per me inaspettata! Con grande entusiasmo mi risponde “Awesome babe, I can’t wait!”.

Continuiamo a parlare della sua carriera musicale e mi dice che le piacerebbe un giorno collaborare con Bruno Mars, perché adora il suo stile. Ritornerebbe volentieri alla recitazione, che è stata una delle componenti importanti della sua vita ma che adesso vuole solo concentrarsi sulla sua musica e godersi al 100% questo album e l’imminente tour. 

Grazie Jojo per la tua disponibilità e Buon Compleanno!

“Grazie mille e ci vediamo il prossimo anno per il Tour!”

 

Cosa ne pensate delle parole di Jojo? 

Articoli Correlati