I Negramaro aprono le porte di Casa69

di admin

GingerGeneration.it è stato per voi alla presentazione di Casa69,  nuovo attesissimo album dei Negramaro, dopo 3 anni di silenzio.  La conferenza stampa si è tenuta al cinema Odeon The Space di Milano e ha anticipato la visione del video ufficiale di Singh-iozzo, primo singolo estratto dall’album e primo video musicale girato in 3d.  "Ho cantato tutte le mie emozioni in questo album"  queste le prime parole di Giuliano Sangiorgi a proposito del nuovo album, Casa69.   "Casa69 è casa nostra, una cascina  con 14 stanze vicino a Parma, dove viviamo da anni. E’ l’epicentro, è il caos che si riordina. Da lì nasce tutto, da ogni stanza arriva un suono che si va ad unire agli altri. Le nostre canzoni nascono così."

Il percorso dei Negramaro

 La copertina del cd, una scultura su vetro di Ermanno Carlà, bassista della band, incarna perfettamente il concetto che vogliono esprimere, un uomo/cuore con rami-vene che rappresenta la vita.  "Questo è l’album dell’io, che va a sfatare il mito odierno dell’i-life :tu che da solo puoi fare tutto da solo. Non è vero, io senza di loro mi sentirei perso"   " E’ un cerchio che si chiude, Mentre tutto scorre era l’album del tempo, la Finestra quello dello spazio e Casa69..l’io, che è a metà tra lo spazio e il tempo."  Si parla di a ruota libera: dalla collaborazione con Elisa,  in "Basta così" registrato contemporaneamente a "Ti vorrei sollevare" , alla canzone dedicata a Mia Martini , "Comunque vadano le cose (scusa Mimì) che Giuliano racconta di aver scritto in un periodo negativo e dove le scuse a Mimì non sono le scuse dell’artista, ma scuse umane, che vengono dal cuore. “Un’artista che rispettiamo” dice Giuliano Sangiorgi, “con la sua voce comunicava tantissime cose e soffriamo di questa mancanza. E’ assurdo morire per la gente e le incomprensioni che si possono creare”. 

Radio e politica

Nota polemica quando si parla del passaggi radio della loro canzone:nelle classifiche radiofoniche sono al 35′ posto : "Preferisco pensare che la canzone non piaccia piuttosto che pensare ai cartelli delle radio" dichiara Giuliano in un infuocato botta e risposta con gli chiede se per caso non abbiano sbagliato la scelta del primo singolo.  Inevitabile parlare di politica: "Nichi Vendola ci piace, condivide con noi la passione per l’arte e l’amore per la diversità" mentre il progetto per l’Abruzzo, il singolo Domani "rimane e fa ancora qualcosa" .   Prima  della visione del video c’è ancora tempo per un ultima domand che riguarda il tour. "Lo stiamo preparando.. Siamo in una masseria a Lecce per le prove..dovrebbe iniziare a febbraio-marzo"  E poi occhialini alla mano, ci prepariamo per vedere il primo video italiano girato in 3D, "Sing-hiozzo"  Ovazione dei fan accorsi da tutta Italia per vedere questa anteprima, poche parole da parte loro di ringraziamento e..siete pronti?!  Non vogliamo svelarvi la sorpresa!  IL VIDEO-QUANDO in tutti i cinema del circuito THE SPACE dal 19 novembre prima delle visioni dei film in 3D  IL CD  Già in testa alle classifiche di vendita:  su I-TUNES si trovano  2 versioni : a euro 9,99 la versione con 16 pezzi e booklet oppure la versione deluxe a euro 11,99 con 2 tracce in più e una serie di immagini di backstage in esclusiva  Nei negozi: è disponibile, oltre al cd normale una special editionche contiene il cd e un dvd con il backstage della registrazione dell’album e un ampio booklet   

Articoli Correlati