I beatles sbarcano su iTunes

di admin

La notizia era nell’aria già da tempo, anticipata da una schermata misteriosa sul sito Apple, che annunciava "Domani sarà un giorno come gli altri. O magari no." Da ieri la notizia è ufficiale: si potranno acquistare i brani del quartetto di Liverpool direttamente da Itunes store, grazie all’accordo con Emi, casa discografica che detiene i diritti dei Beatles.  

Le dichiarazioni di Paul McCartney

Dichiarazioni entusiaste sia da parte di Sir Paul McCartney:
“Siamo entusiasti di portare la musica dei Beatles in iTunes, ed è fantastico sentire così tanto affetto da parte della comunità digitale nei confronti di brani originariamente incisi su vinile.” che di Ringo Starr: “Sono davvero felice, ora non mi chiederanno più quando The Beatles sbarcheranno su iTunes. Finalmente, chi vuole, può scaricare le nostre canzoni, tutti i Beatles da Liverpool a oggi! Peace and Love, Ringo.”

Steve Jobs felice più che mai

“Amiamo The Beatles ed è un onore per noi accoglierli con calore nella grande famiglia iTunes,” ha dichiarato Steve Jobs, CEO di Apple. “Abbiamo percorso una lunga e tortuosa strada per arrivare fin qui. Grazie ai Beatles e EMI, abbiamo realizzato un sogno che avevamo nel cassetto da quando presentammo iTunes ben dieci anni fa.”
 
Apple ha rivelato di aver cercato per anni l’accordo con l’etichetta britannica EMI, con l’intento di portare la discografia completa dei Beatles su iTunes, ora i dischi in formato digitale sono 16, gli utenti potranno acquistare, come da tradizione iTunes, anche soltanto i singoli brani. 
I fan più appassionati potranno anche acquistare il cofanetto Beatles Box Set, contenente i dischi rimasterizzati con iTunes LP, più il filmato del primo concerto dei Beatles negli States, tenutosi nel 1964 al Washington Coliseum. Il box avrà un costo di 149 euro. I singoli dischi avranno, invece, un prezzo di 12.99 euro, mentre i dischi doppi costeranno 19.99 euro. Il singolo brano, infine, costerà 1.29 euro.

Articoli Correlati