Harry Potter e i doni della morte: Daniel Radcliffe impaziente di vedere il film

di Laura Boni

"Quando ho visto il trailer mi sono quasi messo a piangere. Ero così contento" ha detto Daniel Radcliffe in una recente intervista. L’attore che interpreta Harry Potter è emozionato per l’uscita de I Doni della Morte: Parte 1 il 19 novembre e non vede l’ora che tutti i fan della serie abbiano l’opportunità di vederlo.

Tante aspettative

"Quando giri un film per così tanto tempo, per mesi e mesi, ti dimentichi metà delle cose che hai fatto e perdi il senso dell’insieme" ha detto Daniel " E’ un processo talmente lungo che cominci a preoccuparti e a chiederti se sarai in grado di essere all’altezza delle aspettative". L’attore inglese ha spiegato che spesso prima che esca il film la voglia di vedere il risultato finale è tanta, soprattutto un prodotto così grande è impegnativo come Harry Potter.

Impaziente

La produzione ha mostrato per la prima volta il trailer ufficiale del film al cast durante l’ultima giornata di riprese, alla fine di Giugno; Radcliffe ha raccontato che dopo aver visto la clip ha pensato: "O mio Dio, sarà fantastico! Ce l’abbiamo fatta. Abbiamo fatto un ottimo lavoro e sarà grandioso". Ha confessato che è stato un momento di grande gioia, che era tutti entusiasti e si sono messi ad applaudire. "Ora sono come tutti gli altri" ha detto "Sono impaziente di vedere il film e non vedo l’ora che i fan vedano quello che abbiato fatto".

Articoli Correlati