Golden Globes 2017: Ryan Gosling ringrazia Eva Mendes nel suo discorso

di Federica Marcucci

Gran successo per La La Land ai Golden Globes 2017. Il musical di Damien Chazelle si è infatti aggiudicato ben sette premi su sette nomination, proseguendo così a testa alta la sua strada verso gli Oscar. Il film ha vinto nelle categorie Miglior Commedia o film musicale, Miglior attrice in un film musicale (Emma Stone), Miglior canzone con City of Stars, Miglior regista per Damien Chazelle, Miglior colonna sonora, Miglior sceneggiature e Miglior attore a Ryan Gosling.

Un premio meritato e che sicuramente tutti si aspettavano, quello di Ryan. L’attore ha tuttavia stupito per la sincera emozione che ha dimostrato ringraziando in primis il suo regista, Damien Chazelle e la sua leading lady Emma Stone. “Cantare e suonare il piano in questo progetto ha fatto sì che si trattasse di una delle esperienze più belle della mia vita”, ha detto l’attore.

“Questo premio non è solo mio, ma è anche vostro”, ha detto Ryan rivolgendosi sempre a Emma e a Damien. “Lo farei a pezzi per darlo anche a voi se non fosse un peccato romperlo!”

Parole di ringraziamento anche per la moglie, Eva Mendes la quale durante la lavorazione del film è stata un vero e proprio pilastro per Ryan. Eva Mendes si stava occupando della loro bambina, era incinta e nel frattempo aiutava anche suo fratello nella battaglia contro il cancro.

“Grazie amore”, ha detto l’attore alla moglie, “grazie alle mie figlie, Amanda ed Esmeralda, vi amo. Questo premio è anche di suo fratello Juan Carlo Mendes”. Un discorso sincero e toccante pronunciato con vera spontaneità ed emozione.

Vi ricordiamo che La La Land, musical con Ryan Gosling ed Emma Stone, arriverà nei cinema italiani a partire dal 26 gennaio. Pensate di andarlo a vedere?

Guarda il discorso di Ryan Gosling:

Che cosa ne pensate del discorso di ringraziamento di Ryan Gosling ai Golden Globes 2017?

Articoli Correlati