Glastonbury 2017: da Ed Sheeran a Katy Perry, svelata la line-up del Festival!

di Alice Giusti
glastonbury 2017

È stata finalmente svelata la line-up del Festival di Glastonbury 2017 e anche quest’anno si annuncia un evento assolutamente imperdibile per tutti gli appassionati di musica!

La cinque giorni musicale, che si terrà da mercoledì 21 giugno a domenica 25 presso Glastonbury (cittadina del Somerset in Inghilterra), è uno degli eventi più attesi nel panorama della musica pop/rock e gli organizzatori hanno appena pubblicato i nomi degli artisti che parteciperanno… e sono ben 86! Tra i musicisti spiccano i nomi di Ed Sheeran, che si sta godendo il successo di Divide, Katy Perry, i Radiohead, i Foo Fighters, i Clean Bandit, Lorde, George Ezra, Biffy Clyro, The XX, The Cinematic Orchestra, Birdy, Craig David, Rag’n’Bone Man, Alt-J e molti altri. Insomma una line-up da perdere la testa!

Tuttavia, gli organizzatori del Festival di Glastonbury 2017 hanno già annunciato che saranno presenti anche tanti altri artisti oltre a quelli già citati, che saranno confermati nei prossimi giorni e settimane… quindi state sintonizzati!

Ecco la line-up completa:


Se state però già preparando gli stivali di gomma e i K-way in attesa di comprare i biglietti, ho brutte notizie: i biglietti sono sold-out da ottobre! Se invece siete tra i previdenti che hanno comprato i biglietti in tempo, ricordatevi che avete pagato solo la prevendita, quindi dove pagare la cifra restante collegandovi sul sito del Glastonbury Festival.

Tra l’altro, il prossimo anno il festival non si terrà, in quanto ogni tanto gli organizzatori decidono di prendersi un anno di pausa. Inoltre, c’è la possibilità che dal 2019, il Glastonbury si trasferisca in una location diversa dalla storica Worthy Farm. Si è già fatto in nome di Variety Bazaar come nuovo possibile luogo, ma Emily Eavis, organizzatrice dell’evento, spera che si possa continuare a rimanere alla Worthy Farm. “Penso che ci sia più probabilità di tornare qui nel 2019 dopo l’anno di pausa del 2018”, ha detto la Eavis al The Guardian, “Poi nel 2020 sarà il nostro 50esimo anniversario. E nel 2021, potremmo dovere andare da un’altra parte, che chiamiamo Variety Bazaar. Ma ancora non ci sono certezze”.

Quali altri artisti vorreste si esibissero a Glastonbury 2017?

Articoli Correlati