Giusy de Il Mondo di Patty confessa di essere stata violentata da un collega

di Laura Boni

Il mondo della televisione argentina è stato completamente sconvolto! Thelma Fardin, che moltissimi di voi conosceranno come Giusy de Il Mondo di Patty, ha accusato il collega Juan Darthés di averla violentata. Il famoso attore argentino, che ai tempi aveva 45 anni, interpretava Leandro, il papà di Patty. Ai tempi della violenza Thelma aveva solo 16 anni.

View this post on Instagram

#miracomonosponemos

A post shared by Thelma Fardin (@soythelmafardin) on

L’attrice ha deciso di raccontare la sua verità con un video molto sincero postato sul suo profilo Instagram. Per 9 anni si è tenuta questo segreto dentro, ma ora, dopo che altre donne hanno denunciato il suo aggressore, ha avuto finalmente il coraggio di denunciare. Nel video Thelma è seduta sul letto, sopraffatta dalle lacrime, e racconta:

In questi nove anni ho cercato di cancellare quello che mi era successo, di soffocarlo per poter andare avanti con la mia vita. Ma dopo la denuncia di Calu Rivero tutto è tornato a galla.

Una notte iniziò a baciarmi sul collo, gli dissi di no ma lui continuò.

L’attrice nel video descrive senza mezze misure la violenza subita e accede i riflettori sul fatto che molto spesso le attrici minorenni in Argentina non vengono sufficientemente protette dalle case di produzione delle serie tv per cui lavorano. La violenza, infatti, è accaduta proprio durante il tour de Il Mondo di Patty nel 2009.

Ecco il messaggio di solidarietà di Laura Esquivel (Patty)!

La ex Popolare ha ricevuto il sostegno di Actrices Argentinas, un collettivo di attrici argentine, che ha indetto una conferenza stampa per sostenere e l’hashtag #MiraComeNosPonemos, un equivalente di #MeToo.

Oltre a Il Mondo di Patty, Thelma Fardin ha recitato anche in Incorreggibili, Soy Luna e Love Divina, dove è stata nuovamente al fianco di Laura Esquivel.

Articoli Correlati