Giordana Angi – Sempre pronti a giudicare: audio e testo

di Giovanna Codella
giordana angi voglio essere tua

Sempre pronti a giudicare è una delle dieci canzoni del disco Voglio Essere Tua, il nuovo album di Giordana Angi prodotto da Carlo Avarello e pubblicato da Virgin Records. Gli arrangiamenti di questa canzone sono di Carlo Avarello, Fabio Barnaba, Alessandro Canini e Manuel Finotti.

Giordana Angi , audio di Sempre pronti a giudicare

Giordana Angi, testo di Sempre pronti a giudicare

Sarebbe bello se riuscissi a mettere da parte almeno un giorno
tutto questo inutile rancore

e fare finta che non è successo niente
andare avanti come fanno tutte le persone

se potessi ritornare indietro,
a tutto quello che volevo dirti in faccia l’altro ieri
Io che per te avrei spostato le montagne i grattacieli
per sognare ancora ad occhi aperti ad occhi aperti

eravamo così belle tra la gente
mi dicevi “io per te ci sarò sempre“
come se un per sempre poi possa bastare
vorrei rialzarmi ma non lo so fare
in questo fottutissimo casino
in questo fottutissimo casino

mi hai lasciata senza dire niente
senza dire neanche una parola
divento pazza dentro il mio silenzio
tremano le mani quando sono sola

mi hai lasciata senza dire niente
senza dire neanche una parola
in questo fottutissimo casino
dove ognuno è sempre pronto a giudicare

sempre pronti a giudicare
sarebbe bello se riuscissi un giorno a riguardarti in faccia
senza più sentire questo mio dolore
perché mi sento sola in mare aperto
dentro una tempesta dovrà pur tornare il sole

eravamo così belle tra la gente
mi dicevi “io per te ci sarò sempre“
come se un per sempre poi possa bastare
vorrei rialzarmi ma non lo so fare
in questo fottutissimo casino
in questo fottutissimo casino

mi hai lasciata senza dire niente
senza dire neanche una parola
come se esistesse un modo per scordare una persona
mi hai lasciata senza dire niente
senza dire neanche una parola
in questo fottutissimo casino
dove ognuno è sempre pronto a giudicare

sempre pronti a giudicare
mi hai lasciata senza dire niente
senza dire neanche una parola
in questo fottutissimo casino
dove ognuno è sempre pronto a giudicare
sempre pronti a giudicare

Articoli Correlati