Fiorella Mannoia, esce venerdì Ho imparato a sognare

di admin

Anticipato dal primo singolo, in radio dal 6 novembre, che dà il titolo al disco, venerdì 27 novembre esce “Ho imparato a sognare” , il nuovo album di Fiorella Mannoia, la voce femminile più amata della canzone d’autore italiana.

Fiorella Mannoia racconta il disco

"In questo disco ci sono le canzoni “degli altri” – racconta Fiorella Mannoia – quelle che ho cantato durante i miei concerti in questi ultimi due anni, e quelle che avrei scelto di cantare nei concerti a venire. La mia natura di interprete rende naturale il confronto con le canzoni altrui, è divertente e stimolante. Abbiamo deciso (i musicisti ed io) di mantenere uno spirito di gruppo, lo stesso che adottiamo prima delle tournee: quando proviamo tutti insieme prima di partire; contrariamente a quanto avviene spesso in sala di registrazione, dove registrare separatamente rende tutto inevitabilmente un po’ asettico, freddo. Ci siamo riuniti in un grande studio, abbiamo fatto le prove e abbiamo registrato, un po’ come si faceva una volta, con quel divertimento adolescenziale che a volte purtroppo perdiamo di vista. Abbiamo voluto fermare tutto questo in un dvd di back stage che abbiamo allegato al disco, sperando che arrivi, a chi avrà la bontà di vederlo, almeno un po’ dell’entusiasmo della nostra esperienza, insolita e bellissima"

La tracklist
 

Questa la tracklist di “Ho imparato a sognare”: “Le tue parole fanno male” (Cesare Cremonini), “Ho imparato a sognare” (Negrita), “Cercami” (Renato Zero), “La paura non esiste” (Tiziano Ferro), “Estate” (Negramaro), “E penso a te” (Lucio Battisti), “Mimosa” (Niccolò Fabi), “È la pioggia che va” (The Rokes), “C’è tempo” (Ivano Fossati), “Una giornata uggiosa” (Lucio Battisti). Più 2 bonus track: “Caffè nero bollente” e “L’amore si odia” (cantata con Noemi).

Guarda il video di Ho Imparato a Sognare

Articoli Correlati