Festival Internazionale dei film di Roma: la terza edizione

di admin

Il Festival: le novità della III edizione

Il 22 ottobre partirà la terza edizione del Fesitval Internazionale del cinema di Roma. Quest’anno la presenza dei film internazionali sarà ridotta rispetto agli scorsi anni. I film italiani in concorso sono sei: "Galantuomini" di Edoardo Winspeare, "Un gioco da ragazze" di Matteo Rovere, "Parlami di me" di Brando De Sica, per la prima volta alla regia, sulle orme del celebre nonno, poi ancora "Il passato è una terra straniera" di Daniele Vicari, "L’uomo che ama" di Maria Sole Tognazzi, anche lei fglia d’arte, e "Resolution 819" di Giacomo Battiato. 

L’attenzione per il cinema italiano è sottolineata anche dal ruolo di apertura e chiusra del Festival. Per questi due momenti sono stati scelti due film italiani: "L’uomo che ama" di Maria Sole Tognazzi con Monica Bellucci e Pierfrancesco Favino aprirà la manifestazione e "L’ultimo pulcinella"

di Maurizio Scaparro con Massimo Ranieri la chiuderà.

Come possono partecipare i fans e gli appassionati del cinema?

Sul sito web uffciale ci sono tutte le informazioni utili per arrivare all’Auditorium, indicazioni su dove poter alloggiare e i ristoranti convenzionati che, nella settimana del Festival, effettueranno sconti dal 10% al 35% a tutti i partecipanti al Festival. Per assistere alle proiezioni dei film si possono acquistare i biglietti in prevendita alla biglietteria dell’Auditorium o su Internet. I prezzi variano da un minimo di 5 euro ad un massimo di 30 euro.

Le star

Il Presidente Gian Luigi Rondi ha presentato ieri il programma del Festival, anche se alcune star devono ancora confermare ufficialmente la loro partecipazione. Tra i sicuri spiccano Keira Knightley, con il film " The Duchess", Colin Farrell per "Pride andglory" e Jessica Biel, protagonista di "Easy Virtue".

C’è molta attesa per i protagonisti di "High School Musical 3: Senior Year" che verrà proiettato in occasione del festival. La presenza di Zac Efron, Vanessa Hudgens, Ashley Tisdale & co è, in realtà, un argomento abbastanza misterioso: la vicinanza della proiezione romana rispetto a quella americana, che avverrà il 24 ottobre, rende infatti abbastanza improbabile la comparsa degli attori in territorio romano. Ma noi non smettiamo di sperare!

Immagini

2: Flickr.com

3: Flickr.com

Articoli Correlati