Feste di Halloween: Triora paese delle streghe

di admin

La Liguria sa come festeggiare alla grande. Dal 30 ottobre al primo novembre se vi recate a Triora capirete perchè non avrebbe bisogno di allestire scenografie o creare atmosfere artificialmente: è un piccolo borgo medievale intrigante e assolutamente suggestivo di per sé. Figuratevi che l’organizzazione della festa ha anche preparato pratiche magiche propiziatorie, danze cortei e molto di più per renderla ancora più speciale.

Un borgo davvero stregato

La festa vuole mettere in luce le vere origini di Halloween, quelle di tradizione celtica, e rivelare aspetti meno noti ma più semplici e sbalorditivi rispetto a quelli enfatizzati dalle trovate americane. Triora è conosciuta per un evento risalente al 1587 in cui si svolse un  processo alle streghe d’Italia e da allora è rimasto il borgo stregato per eccellenza. Da sabato 30 ottobre alle 14.00 a lunedì 1 novembre tutto si ferma. Ecco cosa Triora riserva ai temerari partecipanti. Ci sono i molti concerti originalissimi come quello di arpa celtica, quello di cornamuse e quello di campane di cristallo e l’originale mercatino tematico da sbirciare. “A Ridda de e BAggiue” è invece il corteo selvatico delle streghe, evento centrale della festa: si esce dal borgo abbandonato che simboleggia la dimora degli essere umani per raggiungere un boschetto incantato nelle vicinanze, simbolo invece dell’anima selvatica della terra e grazie al passo danzante di streghe e cantilene ritmate si evoca la tradizione più misteriosa. Nel cuore del centro storico di Triora altro momento importante è l’accensione di tre falò che richiamano una pratica benaugurante antichissima, accompagnati sempre da musici e danze in cerchio. E chissà se in mezzo alla confusione di gente mascherata riuscirete a vedere streghe e spiriti autentici di Halloween pronti a dare una mano alla festa.. Inoltre avete la possibilità di partecipare eccezionalmente ad arcaici riti collettivi con fini propiziatori e giocosi. La tre giorni in festa si conclude lunedì primo novembre con la castagnata alle ore 14.00.
A Triora scoprite queste ed altre magiche celebrazioni che farebbero invidia ai Celti, se volete dare un’occhiata in anticipo su ciò che vi attende ecco il sito ufficiale della festa, dove trovate informazioni su tutto ciò che vi può essere utile e indirizzi dove potete mangiare e soggiornare. 

Articoli Correlati