Ed Sheeran non esiste? Rupert Grint rivela la sua doppia vita! VIDEO!

di Laura Boni

Ed Sheeran non esiste?! Sul profilo ufficiale Facebook di Mtv è stato pubblicato un esilarante sketch con protagonista Rupert Grint, ormai sosia ufficiale del cantante. Nella clip ci troviamo in uno studio televisivo, stile vecchio TRL, dove il presentatore invita sul palco Ed Sheeran per esibirsi.

Rupert Grint “travestito” dal cantate entra in studio con la sua chitarra, ma nel momento di cantare, si tira indietro. Il presentatore pensa che si tratti di un attacco di panico da palcoscenico, ma Ed/Rupert ha una confessione da fare. L’attore svela che Ed Sheeran non è altro che il suo alter ego, una doppia identità di Rupert Grint. “Ed non è reale” dice togliendosi drammaticamente i finti tatuaggi.

Leggi anche: RUPERT GRINT INTERPRETA SHAPE OF YOU DI ED SHEERAN. VIDEO DA NON PERDERE!

L’attore spiega che dopo Harry Potter voleva uscire dagli schemi, mettersi alla prova, e così ha creato un personaggio: Ed Sheeran. Rupert confessa che nessuna delle caratteristiche che ha reso il personaggio famoso era reale: “Io odio i gatti. I miei, quelli di Taylor. Sono allergico” ha svelato. L’ex Ron Weasley dichiara che questa doppia vita non può continuare, ora ha una nuova serie Snatch ed il successo di Divide. Nella sua vita non c’è posto per Rupert ed Ed.

La scelta di Rupert Grint sconvolge sia i fan che il presentatore, che si lancia in un intenso monologo per cercare di convincere l’attore a non rinunciare al suo alter ego. Commosso ed incoraggiato dall’affetto dei fan, Rupert imbraccia nuovamente la sua chitarra: “Questa canzone si chiama Thinking Out Loud” dice. Ed Sheeran è tornato.

Dobbiamo confessarvi che questo sketch ci ha davvero fatto ridere. Rupert Grint in questo periodo sta sfruttando davvero bene il sua “somiglianza” con il cantante britannico e ci sta regalando delle interviste esilaranti. L’attore sarà protagonista di  Snatch, una nuova serie tratta dall’omonimo film di Guy Ritchie con Brad Pitt, Benicio del Toro, Vinnie Jones e Jason Statham.

Cosa ne pensate della seconda vita di Rupert Grint come Ed Sheeran?

Articoli Correlati