Calligrafando insieme: conosciamo meglio Francesca, una delle admin!

di Francesca Leonzi

Francesca Berardi è una delle admin, insieme a Martina e Anita, del gruppo Facebook Calligrafando insieme, una community tutta italiana dedicata al mondo dell’handlettering e della calligrafia.

Abbiamo intervistato Francesca e le abbiamo chiesto di raccontarci tutto sulla sua passione!

Ciao Francesca! Sei una delle admin di Calligrafando insieme, parlaci di te!

Ciao sono Francy ma per gli amici sono la Bera. Ho 34 anni, mamma di due bimbe Evita ed Emily, vengo da Calcinato in provincia di Brescia e momentaneamente sono mamma a tempo pieno! Che dire di me, amo molto leggere, ascoltare musica di svariato tipo, dalla classica al rock ma il mio grande amore è sempre Elton John, amo i tatuaggi soprattutto old school e come si è capito adoro scrivere… da quanto? Da quando ho il ricordo di una matita in mano!

Come e quando è nata la tua passione per l’handlettering e la calligrafia?

La mia passione è nata più di un anno fa, quando ho iniziato ad avvinarmi al mondo del Bullet Journal attraverso i video di Anita, che al tempo non conoscevo. Su un gruppo di un mercatino di vendita si parlava, appunto, di Bullet Journal e quindi ho iniziato. Quando voglio imparare qualcosa cerco ovunque: YouTube, Instagram, anche se a  quest’ultimo mi sono avvicinata nell’ultimo anno, prima non lo seguivo molto.

Mi sono iscritta a vari gruppi, compreso quello di Martina. Da lì guardavo le ragazze che pubblicavano le loro settimane, guardavo il loro modo di scrivere i giorni della settimana con l’handlettering o in maniera  simile e una ragazza mi aveva colpito più di tutte.

Ho cominciato ad avere l’idea fissa di scrivere “bene” i giorni della settimana e provare. Mi sono comprata delle dispense su Etsy anche se non l’ho mai usate perché volevo imparare da sola. Mi sono arrangiata guardando i video di ragazze che spiegavano il brush lettering, l’handlettering e piano piano ho iniziato a prendere la mano, riproducendo quello che le ragazze facevano.

In un anno ho cambiato tantissimo il modo, ho cambiato stile, mischiato vari font e ogni giorno guardo su Instagram e mi ispiro a varie ragazze.

Quanto tempo dedichi al giorno o alla settimana per “esercitarti”?

Io ho iniziato che mi svegliavo alle sei di mattina e per un’ora, un’ora e mezza, scrivevo il più possibile prima che le bambine si svegliassero. In qualsiasi altro momento della giornata ma soprattutto la mattina, mi esercitavo parecchio. Adesso il tempo è meno, però ho questa routine di svegliarmi prima la mattina e fare questi esercizi.

Dedico da un’ora alle due ore alla giornata, l’esercizio è fondamentale, tutti i giorni, anche poco, bisognerebbe fare qualcosa e non abbandonare quello che si fa. Ho notato che se per un periodo non uso il pennino, vado indietro, essendo cose che faccio da autodidatta. Se non hai una base, è più difficile. Ho deciso, così, in questi mesi, di fare un po’ di tutto tutti i giorni, pennino, brush lettering, così tengo esercitato sia l’uno che l’altro.

A chi ti ispiri per le tue creazioni?

A me stessa! All’inizio ho guardato su Pinterest per avere un’idea dei vari font. Quello che mi ha sempre colpito e che ho utilizzato di più è il “Bromello”. Da lì, ho iniziato a fare una serie di mie prove, invenzioni. Ho due, tre persone che seguo e mi ispiro a loro.

Amanda Pel Arneill per il flourishing, Aina Kristina per lo stampatello e infine per l’handlettering mi ispiro a queste ragazze che ho seguito per molto tempo: Kelly Creates, Dawn Nicole e Pieces Calligraphy. Per imparare l’American cursive ho seguito tantissimo Schin Loong perché usa il pennino e le stilografiche che io adoro, ne ho più di quaranta al momento! Nella top 10 dei maestri calligrafi, una master penmanship è Barbara Calzolari, fonte di ispirazione e ammirazione per me.

Cosa ti piace più creare e quali strumenti preferisci utilizzare?

Mi piace creare un mix! Adesso mi sto dilettando nel creare delle rose e mi sto avvicinando di più agli acquerelli. Mi piace lasciare andare il colore dove deve andare, è bellissimo vedere come l’inchiostro spande quando il foglio è bagnato.

Una cosa che mi piace molto creare, a cui mi sono avvicinata, è il Bible Journaling. Ho creato anche un gruppo, il Bible Journaling Italia. Leggo la Bibbia e la frase del salmo del giorno, del Vangelo del giorno che mi colpisce vado a riportarla sulla mia Holy Bible, usando strumenti diversi, stencil, timbri, gessi e quant’altro. In aggiunta uso le brush pen o l’inchiostro indelebile, sui cui, se poi passo sopra gli acquerelli, non succede niente. Mi piace scrivere frasi motivazionali ma in particolare frasi che mi colpiscono.

In una parola cos’è per te l’handlettering e la calligrafia e come descriveresti questa passione?

L’handlettering per me, in una parola, è “svago”, la calligrafia è un'”arte”. É una passione rilassante, un impegno costante che se vuoi, puoi fare! In un anno ho dimostrato a me stessa che, con l’impegno, si ottengono dei grandi risultati.

Come le altre admin del gruppo, Anita e Martina, Francesca ha una pagina Instagram nella quale è molto attiva, Crazy_bera.

Ecco una creazione di Francesca con il brush lettering!

DAY 30 Thanks @love__lettered And @seekingscripture for this challenge!!! Special Thanks to my beloved hubby for this layout idea!! I love you so much and I thanks God every day for you in my life, you save me from darkness and I’m so grateful you are mine❤️❤️❤️ #callhimbyname YEHOVAH MEKODDISHKEM-

the Lord who sanctifies #octoberletteringchallenge #penmanship #letteringabcs #calligrabasics #bible #bibleverse #handmadefont #handlettering #calligraphy #moderncalligraphy #brushlettering #brushpen #biblelettering #lettering #brushletteringph #bibleverseoftheday #ecoline #brushletteringpractice #brushpenlettering #bibleletteringchallenge #curiouscalligrapher #watercolourcalligraphy #calligritype #calligraphy #biblejournaling #pentelbrushpen #pentelbrush

Un post condiviso da Francy? (@crazy_bera) in data:

Guardate cosa ha creato Francesca con una semplice matita!

 

Ecco il Bible Journaling!

 

Vi piacciono le creazioni di Francesca del gruppo Calligrafando insieme?

 

Articoli Correlati