I BTS snobbati dai Grammy 2020: ecco la reazione di Halsey e delle fan!

di Alberto Muraro

Purtroppo, i BTS sono stati completamente snobbati dalle nomination dei Grammy Awards 2020, in programma il prossimo 26 gennaio allo Staples Center di Los Angeles.

L’Academy che si occupa delle candidature, quest’anno, ha infatti deciso di preferire altri artisti ai BTS, particolarmente quelli provenienti dal mondo dell’R&B e del rap. A dominare la lista delle nomination ci sono infatti Lizzo, con 8 nomination, e Billie Eilish e Lil Nas X.

Niente da fare, invece, per i Bangtan Boys, che ancora una volta sono rimasti con un pugno di mosche. Neanche a dirlo, i fan (e non soltanto i fan) sono a dir poco imbestialiti!

Ecco le reazioni dei fan alle nomination ai Grammy 2020

In men che non si dica, la BTS Army si è attivata per manifestare ai loro Idols tutto il loro supporto. Su Twitter, l’hashtag #ThisIsBTS è immediatamente entrato nei TT più utilizzati a livello mondiale. Una valanga di fan ha messo mano al social per esprimere il proprio dissenso e sottolineare l’enorme ingiustizia. Ad oggi, Map of the soul: Persona, è infatti il disco più venduto a livello mondiale. Un risultato incredibile che già di per sé si meriterebbe almeno un premio “di consolazione”. Ma non è finita qui!

La reazione di Halsey

La cantante statutitense ha scritto un tweet per supportare i suoi colleghi. Come di certo saprete, l’artista ha di recente collaborato con loro sulle note del singolo Boy with luv.

Ecco il tweet di Halsey dedicato ai BTS e la relativa traduzione:

cancellate e ignorate tutta la negatività. I BTS meritavano molte nomination. Comunque sia, non sono stupita dal fatto che nessuno abbia dato loro il riconoscimento che meritavano. Gli Stati Uniti sono molto indietro rispetto all’interno movimento. Arriverà il momento giusto.

bts

Nel tweet successivo, in ogni caso, Halsey si è sentita in dovere di congratularsi con Billie Eilish. L’artista, vi informiamo, è la più giovane cantante (17 anni) mai nominata nella categoria Album of the year (When we all fall asleep, where do we go?).

Articoli Correlati