Breaking Dawn: il meglio di Ashley Greene e di Roberta, la controfigura di Kristen Stewart

di admin

Che siano controfigure o attrici professioniste, le star di Breaking Dawn sono davvero molto giovani e con le carriere ben avviate. Merito della loro bellezza e del talento che ci riserverà, ne siamo sicuri, grandi sorprese. A riguardo, confrontiamo vita e lavoro di Ashley Greene e della brasiliana Roberta, che sarà la controfigura di Kristen Stewart.

Ashley Greene su Gotham Magazine

Gotham-Magazine.com ci porta a conoscenza di una notizia riguardante la bella attrice: il  portrait di Ashley Greene, realizzato dalla stessa Gotham Magazine, che ci regala un’immagine un po’ inedita. Questa è la traduzione: "Quando l’attrice di Twilight si è trasferita  a Los Angeles, all’età di 17 anni, ha lavorato nei ristoranti per pagare l’affitto. Ora, i marchi come Mark la stanno scegliendo per contratti duraturi, e la rivista People l’ha soprannominata una delle persone più belle dell’anno. Nel frattempo, i registi si stanno mettendo in coda per provinarla. La Greene, che ha da poco concluso il suo lavoro in "Butter", la storia di una donna del Midwest (interpretata da Jennifer Garner) che cerca di vincere una gara di intaglio nel burro, ha dichiarato: "È stata la prima commedia che abbia mai fatto, quindi ero terrorizzata ed eccitata allo stesso modo. In più ho lavorato con Jennifer Garner, che ho potuto solo guardare per tutto il giorno". La Garner è il tipo di attrice che la Greene vorrebbe emulare: una che si giostra tra azione e commedia nella sua vita professionale e mantiene una vita personale riservata, fuori dagli occhi del pubblico. Per quanto riguarda il suo status di celebrità, la Greene capisce che è qualcosa che deve essere presa sul serio, in un mondo dove le ragazze vogliono emulare le giovani donne che vedono sul grande schermo. "Sto assolutamente cercando di essere un modello positivo" dice Ashley Greene. "In questo momento sembra che i miei fans stiano crescendo con me. Voglio che loro sappiano che Twilight mi ha dato un’opportunità incredibile, ma questo è ancora tutto nuovo ed eccitante per me"". Un’altra chicca su di lei ci arriva da Twifans che l’ha sorpresa al concerto dei Jonas Brothers in Argentina. Naturalmente Ashley era accanto al palco, intenta a sostenere il suo Joe con cui fa coppia fissa.

La controfigura di Kristen Stewart

La controfigura brasiliana di Kristen Stewart si chiama Roberta, ha 23 anni, fa la modella di professione e sogna di continuare a lavorare nel mondo del cinema. Nata e cresciuta a San Paolo, ha iniziato la sua carriera posando nuda per PlayBoy nel 2005, ed è stata scoperta per caso dai responsabili del casting di Breaking Dawn. Prima è stata scelta la controfigura di Robert Pattinson, Raphael, il quale ha suggerito Roberta per via della somiglianza fisica con la famosa attrice. Dopo di che, è stata contattata e provinata dal direttore della fotografia del film. Roberta ammette di non essere mai stata una fan scatenata della saga, ma di averne conosciuto l’esistenza grazie ad amici che avevano notato la sua somiglianza con la Stewart. Anche se Roberta dice: "Non sono identica a lei, ma la nostra pelle olivastra è sicuramente un tratto comune, così come il colore dei capelli e il naso". Di recente, Roberta ha girato insieme a Raphael le riprese vicino alla cascata, a Paraty, e proprio in quell’occasione ha incontrato Pattinson e Stewart per la prima volta. La ragazza ha raccontato che sono stati entrambi molto professionali e veloci a finire le scene, simbolo di grande serietà. "Sono stati davvero molto calorosi e carini. E Kristen di persona è davvero molto bella". Per finire, la giovane ha aggiunto di aver gradito la disponibilità dei due professionisti, seppure lei stessa non sia riuscita a rispondere al "Thank you" di Robert Pattinson durante un momento di pausa, non conoscendo bene l’inglese.   

 

Articoli Correlati