Beyoncé sbanca agli EMA

di admin

Le regine indiscusse di questa edizione degli MTV  Europe Music Awards sono due donne, Katy Perry e Beyoncè. La prima ha condotto in maniera brillante lo show mentre la seconda ha sbancato vincendo ben tre titoli. I rappresentati italiani Lost purtroppo non hanno vinto il premio come  Best European Act, che è invece andato ad un gruppo turco maNga.

I vincitori

La sedicesima edizione degli Mtv Europe Music Awards ha incoronato Beyoncé come star del momento, assegnandole ben tre premi: Best Song (Halo), Best Female e Best Video (Single Ladies). L’artista si è esibita live in Sweet Dream, stretta in un minuscolo e forse esagerato abito rosso. Segue la sua scia del successo il marito Jay-Z che con State of Mind ha vinto il premio best Urban. Passando al rock i Green Day hanno la meglio come Best Rock. E se parliamo di rock non possiamo non citare il magnifico show degli U2 che hanno cantato sotto la Porta di Brandeburgo emozionando migliaia di fans e confermandosi vincitori del Best Live Act. I Placebo invece hanno vinto come Best Alternative, Eminem come Best Male, e Lady Gaga come Best New Act. Per l’Italia purtroppo è andata male, i Lost non hanno vinto l’European Best Act, che è invece stato assegnato al gruppo turco maNga.

Katy Perry, la regina del palco

Anche quest’anno ha presentato l’evento Katy Perry, che non ha perso l’occasione per stupire il pubblico con abiti pazzeschi e gag esilaranti. Si è ispirata nella prima parte al genere burlesque degli anni ’30, per poi passare a situazioni più romantiche come quando è apparsa seduta su una altalena a forma di luna. Sicuramente non sarà una cantante degna di premio, ma di certo come presentatrice merita tutti gli onori del caso.

Ecco Katy Perry sull’altalena a forma di luna.

MTV Europe Music Awards 2009 - Show

Guarda la performance live degli U2 con Jay-z a Berlino!


Articoli Correlati