Baby K sempre più internazionale: in arrivo una collaborazione con i Major Lazer!

di Alberto Muraro

Si intitolerà Light it up – Ora che non c’è nessuno ed uscirà il prossimo 18 marzo la prima vera, grande collaborazione internazionale di Baby K: l’artista reduce dall’enorme successo di Roma Bangkok sta infatti per pubblicare un singolo con i re dell’elettronica mondiale Major Lazer, collettivo dancehall capeggiato dal geniale dj statunitense Diplo.

Light it up è un pezzo assolutamente irresistibile remixato di recente anche dal rapper Fuse ODG ed è già entrato di diritto nella lista dei possibili tormentoni dell’estate 2016 anche in considerazione del fatto che è recentemente diventato colonna sonora dello spot di una celebre compagnia telefonica: il video ufficiale della canzone, pubblicato qualche giorno fa (lo trovate qui sotto), è un inno alla cultura ghanese e al particolare e suggestivo modo in cui in questo paese dell’Africa si celebrano i riti funebri. Nonostante lo stile austero della clip, il pezzo è estremamente gioioso e divertente, oltre ad essere impossibile da non ballare!

Baby K sarà dunque ospite dei Major Lazer nella nuova versione del pezzo contenuto nell’edizione italiana del disco Peace is the Mission che verrà pubblicato in tutti i negozi di dischi e negli store online il prossimo 6 maggio: siete pronti a scatenarsi sulle note della nuova hit della bella stagione?

Che ne pensate di questa prestigiosa collaborazione fra Baby K e i Major Lazer?

Testo

Testo

(Major Lazer, Baby K)

vienimi a prendere su un cavallo bianco
io mi faccio attendere
ti faranno santo
tu sei la mia favola perché sei un incanto
benza nella macchina fuoco nell’impianto su via!
sei più bello quando nessuno ti guarda
tu sei un’eclisse il mondo è la mansarda
signor popolare sei l’ospite atteso
io, un puntino sospeso

ti conoscono tutti
al contrario di me
quanta gente stasera
ti vorrebbe che per sé
fingiamo che non c’è nessuno
e non mi sentirò piccola
ti ruberò un bacio se non c’è nessuno
solo se non c’è nessuno

facciamo finta che non c’è questa calca
perché un ciclone vuole solo la calma
io e te come i re in Giamaica
anche se so che tutto finirà all’alba
nella cassa, Major Lazer,
la folla si dimena come fa con il taser
una notte di pura magia
ti giri poi mi dici tu sei mia

ora ballano tutti
al contrario di me
e fra trenta secondi io
mi stringerò a te
fingiamo che non c’è nessuno
e non mi sentirò piccola
dammi un bacio se non c’è nessuno
ora che non c’è nessuno

io tengo il tempo
fai quel che fai
posso spengere le luci se vorrai
non ci serve domani è oramai
ora che ora che ora che ora che ora che
ora che non c’è nessuno

Articoli Correlati