Sanremo Giovani 2018: audio e testo di Cristallo dei Deschema

di Alberto Muraro

Il prossimo 20 e 21 dicembre scopriremo in diretta su Rai Uno (dopo quattro preserali, su Raiuno, e in simulcast su Rai4 e Radio 2) quali saranno gli artisti esordienti che parteciperanno al Festival di Sanremo 2019 nella categoria Giovani. I vincitori delle due serate, presentate da Pippo Baudo e Fabio Rovazzi, accederanno così alla 69esima edizione del Festival della canzone italiana, in programma dal 5 al 9 febbraio 2019. Fra i brani in gara troviamo anche Cristallo dei Deschema.

Sanremo Giovani – Cristallo – video – RaiPlay

null

 

 

Qui sotto trovate audio e testo di Cristallo dei Deschema

Testo

Sto ascoltando in radio la tua melodia
Guardo fuori mi assale un vuoto dentro che lacera
La mia anima
La tua innocenza è una preziosa isola
Di un mondo che ha un equilibrio instabile e magico
Al di la di noi
Difenderei la tua fragilità
Mi batterei contro l’infelicità
Contro l’infelicità

No, io non lascerò
Che tu getti via il meglio di te
No, io non lascerò
Che tu viva giorni senza un perché

Talvolta il vento sulla finestra sbatterà
Ma prima o poi la vita saprà darti la luna
tra empesta e guai
Ti fiderai cercando dentro me
E troverai la forza di resistere
La forza di rinascere

No, io non lascerò che tu getti via il meglio di te
No, io non lascerò
Che tu viva giorni senza un perché
Distruggerò le prigioni che rinchiudono te
Proteggerò il tuo cuore di cristallo
No, io non lascerò
Che tu getti via il meglio di te

No, io non lascerò
Che tu getti via il meglio di te
No, io non lascerò
Che tu viva giorni senza un perché

distruggerò le prigioni che rinchiudono te

Proteggerò il tuo cuore di cristallo
No, io non lascerò
Che tu getti via il meglio di te

 

 

Che ne pensate di Cristallo dei Deschema?

Articoli Correlati