Aspettando Amici 9

di admin

Sabato 25 settembre dalle 14.00 sapremo i nomi dei nuovi studenti della scuola di Amici. Riparte a pieno regime con la nona edizione il talent show di Maria De Filippi, che dopo la prima selezione di sabato, andrà in onda tutti i giorni alle 16.00 su canale 5 con i nuovi concorrenti.
Mentre alcuni degli ex alunni lanciano i loro primi album da solisti, come Valerio  Scanu e Alessandra Amoroso – la vincitrice della scorsa edizione – ecco alcune interessanti anticipazioni sulla nuova edizione.

Le novità di Amici 9

Le novità sono numerose: anzitutto l’eliminazione della categoria recitazione, che verrà sostituita dal musical, disciplina nella quale gli ex alunni si erano cimentati solo durante il serale. All’interno della categoria canto invece verrà lasciato spazio anche alla lirica.
Oltre alle collaborazioni con le case discografiche, quest’anno verranno messe in palio tre borse di studio per i ballerini, che daranno la possibilità ai ragazzi di frequentare l’Accademia di José Limon a New York o il Teatro San Carlo di Napoli, oppure il prestigioso Boston Ballet. Luca Zanforlin, autore e in parte presentatore del programma, dichiara in proposito al TGcom: “I direttori artistici dei vari istituti verranno a vedere i ragazzi e in più la redazione li terrà aggiornati sulla preparazione dei ballerini. Tutti contribuiranno alla decisione. Abbiamo visto che ormai le case discografiche si sono accorte di Amici e quindi abbiamo pensato di dare una maggiore spinta alla danza. Ecco il perché di queste tre borse di studio”.

I nuovi professori

Confermati i professori "storici" del programma: Alessandra Celentano per la danza classica, Garryson per l’hip hop e il direttore d’orchestra Beppe Vessicchio per il canto; ma non mancano i nuovi ingressi, come Loretta Martinez – insegnante di canto diplomata a Boston – e Charlie Rapino, all’anagrafe Charlie Mallozzi, che ha collaborato alla realizzazione di successi internazionali come Mi Chico Latino di Geri Halliweel, Rhythm of the night di Corona, Sweet dreams di La Bouche, What is love di Haddaway. Debutto anche per il professor Hans Camilel Vancol, canadese e italiano di adozione, già primo ballerino a Les Ballets Jazz de Montréal.
 A proposito di professori, voi chi vorreste rivedere dietro la cattedra quest’anno, e quali insegnanti invece vorreste bocciare?

Talenti con forti personalità?

Zanforlin è fiducioso sui candidati di quest’anno: a quanto pare, tra di loro ci sono personaggi molto interessanti a livello artistico. Lui stesso ammette : “Quest’anno il cast è forte. Dobbiamo ancora chiuderlo, ma ci sono quattro o cinque personalità artistiche molto interessanti. Il rischio è che possano non essere capite: non sono immediate, non sono di facile lettura. Ma il livello è ottimo. Sono davvero forti nonostante la giovane età”.

Sarà davvero così rivoluzionaria questa nona ediizone di Amici, oppure vedremo i "soliti" bravissimi cantanti ma con poca personalità?

Articoli Correlati