Amici 18: il riassunto della puntata di casting con Kevin Payne

di Giovanna Codella
amici 18 - casting

Durante la puntata di casting di Amici 18 andata in onda oggi, i professori di ballo decidono di mettere a confronto sei ballerini che hanno superato il primo step e che vorrebbero cimentati in qualcosa di diverso.

Dopo le singole esibizioni e arrivato il momento dell’esito, Daniele, Alex, Francesco, Federico ed Emma apprendono di aver superato  anche questa fase. La diciottenne Emma convince in particolare modo la commissione con la grinta del suo stile jazz funk e hip-hop, che studia da ben sette anni.

I professorini canto di Amici 18 vogliono anche scavare nella personalità artistica dei ragazzi. Arriva così il momento di Kevin Payne che esegue il brano Shape of you, con una parte rap da lui scritta, e un inedito dedicato a una ragazza. Nella lista delle canzoni proposte, suscita la curiosità dei docenti una serie di brani in spagnolo composta da Kevin e che esegue in versione chitarra e voce. I suoi inediti riescono a convincere la commissione e così riesce a passare allo step successivo.

È poi la volta di un gruppo di ragazze che hanno in comune il fatto di essere principalmente delle interpreti. Camilla esegue una cover di Fabrizio Moro, Portami via, mentre Ludovica un pezzo di Sfera Ebbasta, Cupido, e poi un inedito intitolato Life will start again. Lo stile variegato della ragazza genera delle perplessità da parte di Alex Britti, lasciando in dubbio – per ora – il superamento della selezione.

Infine il cantante Samuele – nonostante un plettro consumato – vola dritto al terzo step, e il cantautore Hale conquista ed emoziona con il suo inedito intitolato Camilla, ispirato a una storia vera.

Avete visto anche voi questa puntata di casting di Amici 18?

Articoli Correlati