X Factor 4: Elio, Anna Tatangelo ed Enrico Ruggeri accanto a Mara Maionchi

di Laura Boni

La Rai ha ufficialmente annunciato i nomi dei giudici di X Factor e non sono mancati stupore e polemiche; il mistero è stato svelato attraverso un’intervista rilasciata al “Corriere della Sera” dal conduttore Francesco Facchinetti, superstite della squadra originale insieme solo all’ inossidabile Mara Maionchi.

I nuovi giudici

La prima sorpresa è nel numero dei giudici, in questa nuova edizione, la produzione dovrà allargare il bancone per fare spazio ad un quarto elemento; come nell’edizione originale britannica del talent show , la giuria sarà composta da quattro arbitri: l’ormai nota Mara Maionchi, Elio, front man di “Elio e le Storie Tese”, il cantautore Enrico Ruggeri e la vera sorpresa, Anna Tatangelo.
Le maggiori perplessità riguardano proprio la giovane cantante, nota alle cronache più per la sua controversa storia d’amore con il pigmalione partenopeo, Gigi D’alessio, che per la sua musica; Facchinetti cerca di spiegare la scelta di colmare il posto lasciato vacante da Morgan con la ventitreenne napoletana, attraverso un interessante metafora calcistica: “Morgan era come Ibrahimovic: un fuoriclasse e quindi che sai che appena tocca la palla farà bene. Poi Ibra è andato via dall’Inter ed è arrivato Milito e si diceva: bravo si, ma giocava nel Genoa. E invece ha fatto vincere tutto. Per questo penso che la vittoria di X Factor dipenderà dalla vittoria di Anna Tatangelo.”

La scelta definitiva

Il conduttore continua spiegando al quotidiano il difficile iter che ha portato alla scelta della “rosa” definitiva; dopo la rottura forzata con Morgan e l’abbandono  di Claudia Mori, sono stati diversi i nomi usciti dal calderone di Viale Mazzini: in primis Miguel Bosè, già conduttore di “Operazione Trionfo”, che ha disertato a causa del tour promozionale in cui è impegnato e Laura Pausini che però ha declinato l’invito, almeno per quest’anno. Facchinetti ha cercato di convincere uno dei giudici originali, Simona Ventura, a tornare a bordo, ma ha ricevuto un sonoro”No, grazie!”.

Le altre novità

L’incremento del numero dei giudici porterà anche ad un conseguente cambiamento nella divisione delle squadre; ci saranno quattro categorie: Under 25 Donne, Under 25 Uomini, Over 25 e Gruppi; non è nota ancora, però, come saranno suddivisi tra i capisquadra. Il numero dei concorrenti è sempre di 12 cantanti, ai quali si aggiungeranno altri artisti durante le puntate, come era successo con Giusy Ferreri; non si sa ancora, se il vincitore, come è accaduto l’anno scorso per Marco Mengoni, andrà di diritto a Sanremo
Il programma tornerà il 9 Settembre sempre su Rai 2 e bisognerà aspettare fino ad allora per sapere se la scommessa di questo “Milito” in minigonna e tacchi a spillo porterà X Factor alla vittoria.

Articoli Correlati