Vasco Rossi: polemiche per l’apertura delle prevendite dei biglietti per il Modena Park

di Alberto Muraro

Nonostante Vasco Rossi e il suo managemnt avessero messo le mani avanti riguardo alle modalità di acquisto dei biglietti per il Modena Park, il concerto evento del prossimo 1 luglio, qualcosa (anzi, molte cose) sembra essere andato storto: contro ogni previsione, a quanto sembra, almeno una parte dei biglietti del live di Blasco sono già finiti sui siti di secondary ticketing.

A partire dalle ore 10 e 30 di questa mattina ViaGogo, la tristemente celebre piattaforma di bagarinaggio online con sede a Zurigo già permetteva ai suoi utenti di acquistare un centinaio  di biglietti: scontato dire che quelli a prezzi più cari erano legati al Pit A, la zona più vicina al palco che sul sito di VivaTicket, il rivenditore ufficiale, risultava a 75 euro. Il prezzo su Viagogo? La modica cifra di quasi 300 euro!

Nel frattempo, sul sito di Viaticket si riproponea la stessa solfa che in molti già erano stati obbligati a patire nel caso dei concerti di Coldplay, U2  e Adele: al momento dell’apertura ufficiale delle prevendite, sulla pagina era presente una fila di attesa di circa quaranta minuti, terminata la quale in molti sono rimasti a bocca asciutta. Come potete vedere qui sotto, le reazioni sulla pagina Facebook ufficiale di Viagogo sono state particolarmente piccate.

 

E voi siete riusciti nell'”impresa” di acquistare i biglietti per il Modena Park di Vasco Rossi?

Articoli Correlati