Taylor Swift è furiosa con Kanye West per il video di Famous

di Alice Giusti
kim kardashian taylor swift

Se pensavamo che la “faida” tra Taylor Swift e Kanye West si fosse conclusa, ci sbagliavamo di grosso: dopo la polemica sul testo di Famous, singolo estratto dall’ultimo album del rapper The Life of Pablo, in cui Kanye apostrofava Tay Tay con un termine non proprio carino e pretendeva di essere il fautore del successo della popstar, il marito di Kim Kardashian è tornato a far arrabbiare la cantante di New Romantics a causa del video della suddetta canzone.

Presentata in anteprima a Los Angeles venerdì 24 giugno, la clip di Famous ha scandalizzato tutti i fan del rapper e non solo: nel video – ispirato al quadro Sleep di Vincent Desiderio – appaiono, senza veli e sdraiati in un mega letto, delle statue di cera raffiguranti alcune delle celebrità più popolari del momento mentre sono immerse in un sonno profondo. Oltre a Kanye e alla moglie Kim, nella clip sono rappresentati i rispettivi ex dei coniugi West (Amber Rose e Ray J.), Caitlin Jenner, Anne Wintour, il candidato alla presidenza degli Stati Uniti Donald Trump e l’ex presidente americano George Bush, ma anche Rihanna e Taylor.

Tay, che già nei giorni scorsi aveva invitato Kanye West e Kim Kardashian a “lasciarla in pace” in seguito alle dichiarazioni della socialite secondo cui Taylor sarebbe “una bugiarda che ama interpretare la parte della vittima”, non avrebbe preso molto bene quest’ultima provocazione da parte del rapper. “Taylor è furiosa dopo aver visto il video di Kanye. È livida e disgustata. Lei non sapeva cosa fare quando ha saputo cosa Kanye aveva fatto. Sapeva che lui fosse imprevedibile ma non pensava si sarebbe spinto così oltre. Lei si sta organizzando con il suo team per capire come comportarsi”, ha detto un insider a Hollywood Life. Tutte le opzioni sarebbero aperte e da considerare perché, sempre a detta della fonte, “rispondere con una canzone contro di lui non sarebbe abbastanza per un torto così grande”.

Pensate che Kanye West si sia spinto troppo oltre?

Articoli Correlati