Single a San Valentino? Non temete ecco 5 modi per passare la serata

di admin

Essere single a San Valentino non è poi così male se si ha il giusto atteggiamento. Probabilmente ci dareste uno schiaffo in questo momento, ma prima di lasciarvi andare ascoltate questi semplici consigli. San Valentino non deve essere un giorno di depressione per tutti i single, perciò perchè non godersi al meglio il V-day con gli amici o con idee originali. Chiedete a voi stessi, Perchè devo essere triste tutto il giorno? Perchè deprimermi? Continuate a leggere se volete passare una bella serata!!!

1. Un giro fuori città. Prendete la vostra macchina e via verso l’ignoto. Non c’è niente di meglio che guidare per un paio d’ore fuori città con la musica nelle orecchie, vedere posti nuovi e diversi dai soliti e magari incontrare persone nuove lungo la strada. Chi lo sa, magari potreste incontrare la persona giusta mentre bevete un drink o siete in giro. Non si sa mai. Le vibrazioni positive attraggono cose positive!

2. Serata film/pigiama party. Con le vecchie abitudini non si sbaglia mai: un pigiama party con i tuoi migliori amici è un’ottima idea. Ordinate una pizza e tonnellate di caramelle, patatine, pop corn e poi magari un film o dei giochi. Se scegliete il film assicuratevi che non sia un film d’amore ma piuttosto qualcosa che vi alzi l’autostima. Ad esempio Kill Bill o magari spararsi tutta l’ultima stagione di Pretty Little Liars.

3. Una scatola di cioccolatini. Se siete dei tipi un po’ depressi per non aver trovato il vostro principe o la vostra principessa non temete, San Valentino passa in fretta e la vostra dolce metà arriverà prima di quanto pensate, nel frattempo una scatola di cioccolatini può tendere più dolce la vostra attesa, magari abbinata ad un buon thè.
4. Serate per i single. Anche se è San Valentino, molti locali e discoteche arrivano in soccorso dei single. Abito da serata, profumo e via a divertirsi, con gli amici. Un po’ di musica nelle orecchie non fa mai male e magari si incontra anche qualcuno…….

5. Un lungo pisolino. Se non avete voglia di organizzare nulla o tutti i vostri amici sono “accoppiati”, un sano pisolino per tutto il dannato giorno è la cura giusta. Non c’è modo più semplice che poltrire tutto il giorno. Domani, quando ti sveglierai, sarà il 15 febbraio e sarà tutto passato.Single di tutta Italia come pensate di trascorrere il vostro San Valentino? Diteci come passerete la serata nei commenti!

Articoli Correlati