Sfera Ebbasta: audio e testo di Uber, estratto da Rockstar

di Alberto Muraro

Rockstar è il titolo del nuovo album di Sfera Ebbasta, pubblicato nei digital store, nei negozi di dischi e nelle piattaforme di streaming il 19 gennaio 2018.

Il secondo lavoro del King della trap italiano arriva ad un anno e mezzo dal fortunatissimo debutto intitolato Sfera Ebbasta ed è interamente prodotto dal fidato Charlie Charlies, il re mida delle produzioni rap italiane.

Rockstar è stato anticipato nel corso delle ultime settimane da due singoli: il primo è stato Tran Tran, mentre il secondo è il pezzo che dà il nome al disco e che è stato presentato in radio a poche ore dall’uscita dell’album.

Il disco, vi ricordiamo, è disponibile in due distinte versioni. Nella versione italiana troviamo un featuring con Quavo della crew trap dei Migos intitolato Cupido. In quella disponibile per il mercato internazionale invece è inclusa una collaborazione con Tinie Tempah, intitolata Bancomat.

Qui sotto trovate audio e testo di Uber di Sfera Ebbasta.

 

Testo

[Ritornello] Cresciuto tra quei palazzi lì (money gang)
Ora sto in centro su macchina nera
Uber, uber, uber, uber (sk skrrt)
Uber, uber, uber, uber

[Strofa 1] Ho quindicimila nella
Borsa
Forse non dovrei dirlo in un
Pezzo
Ho sempre un amico che mi
Scorta
E un altro che mi sta raggiungendo
E squilla il telefono una sola volta
Si siamo già pronti frà il mio tempo è denaro
Il mio tempo è prezioso non te lo regalo
La tua tipa è figa sì (Yah) perché la paghi (yah yah yah)
Guardo i tuoi amici che babbi
Sento i tuoi pezzi che pacchi
Veniamo dai pacchi al parco
Ora mi sposto su un taxi privato
Vroom vroom
Uber sì dovunque vado (skrt)
Questo parla, non lo cago
Sono il primo, non a caso
Sono l’ultimo arrivato
Ma su un mezzo nero opaco
“Uuh” da piccolo quando passava un BMW
Uuh, pensavo: “Ne voglio una nera e una blu”
Uuh, pensavo: “Che pacco spostarmi col bus”
Uuh, ma ora chiamo Uber, vroom

[Ritornello] Cresciuto tra quei palazzi lì (lì)
Ora sto in centro su macchina nera ehi (nera ehi)
Uber, uber, uber, uber (sk skrrt)
Uber, uber, uber, uber
Cresciuto tra quei palazzi lì (lì) (skrt)
Ora sto in centro su macchina nera ehi (ehi ehi ehi)
Uber, uber, uber, uber
Uber, uber, uber, uber

[Strofa 2] Ho messo due kili in cucina (ehi)
Lo sai che non è Barilla (aye)
Lo sai che non è barella (ehi)
Sai che fumo solo erba (ehi)
Sai che bevo solo Evian (ehi)
Sta quattro euro a bottiglia (ehi)
Tu sei solo un drogatello (ehi)
Bevi dalla fontanella (ehi)
Marche francesi sembro una modella
Sculaccio lei quando fa la monella
Finisco sopra Novella (skrt)
Settimo piano d’hotel (eh)
Fumiamo dentro la suite (ehi)
Fumiamo tutta l’Olanda (eh)
Beviamo tutta la Swiss (ehi)
“Uuh” da piccolo quando passava un BMW
Uuh, pensavo: “Ne voglio una nera e una blu”
Uuh, tra un po’ lo compro coi soldi di Youtube
E non chiamo più uber, Vroom

[Ritornello] Cresciuto tra quei palazzi lì (lì)
Ora sto in centro su macchina nera ehi
Uber, uber, uber, uber (sk skrrt)
Uber, uber, uber, uber
Cresciuto tra quei palazzi lì (lì)
Ora sto in centro su macchina nera ehi (ehi ehi ehi)
Uber, uber, uber, uber (uber)
Uber, uber, uber, uber

Che ne pensate di Uber di Sfera Ebbasta?

Articoli Correlati