Oscar 2019: Kendrick Lamar e SZA non canteranno All The Stars

di Federica Marcucci

Altre stranezze in arrivo per gli Oscar 2019. Stando a quanto rivelato poco fa da Variety Kendrick Lamar e SZA non si esibiranno sul palco del Dolby Theatre per cantare All The Stars. La ragione sarebbe riscontrabile in problematiche logistiche e di tempo, a causa di cui il duo non potrebbe esibirsi.

La canzone nominata agli Oscar 2019, parte della colonna sonora di Black Panther, sarà l’unico pezzo a non essere eseguito nel corso della cerimonia. Se inizialmente l’Academy aveva infatti optato per far sì che si esibissero dal vivo solo gli artisti di Shallow (Lady Gaga e Bradley Cooper) e di All The Stars (Kendrick Lamar e SZA), a seguito delle polemiche aveva per forza dovuto ritrattare spiegando che nulla era ancora deciso.

Nonostante tutto durante la cerimonia avremo comunque cinque performance. Come è stato reso noto qualche giorno fa, agli Oscar 2019 arriveranno anche i Queen accompagnati da Adam Lambert. Ancora non è chiaro di che natura sarà la loro esibizione (e soprattutto se sarà accompagnata da Rami Malek), ma sarà sicuramente per omaggiare il film Bohemian Rhapsody, che vanta diverse candidature quest’anno.

Insomma, mancano poco più di due giorni agli Oscar 2019 ma questa edizione si sta già rendendo memorabile per una serie di gaffe pre-cerimonia. Speriamo che si tratti soltanto di sfortuna o di mala organizzazione, in ogni caso non ci resta che aspettare e vedere che cosa accadrà.

Il nostro augurio è quello di non assistere a uno spettacolo bizzarro come quello degli Oscar del 1989, dove una sconosciuta vestita da Biancaneve fece beccare all’Academy una bella denuncia da parte della Disney.

L’appuntamento è per il 24 gennaio (notte del 25 ora italiana) in diretta con il Dolby Theatre di Los Angeles, restate con noi!

Vi dispiace che Kendrick Lamar e SZA non canteranno All The Stars durante la cerimonia degli Oscar 2019?

Articoli Correlati