Nuovo trend: Fiocchi & Co.

di admin

La prima apparizione, l’ho avuta guardando la cinta rossa di una tipa per strada: un fiocco rosso posto deliziosamente al centro al posto della più comune fibbia. Sarà perché sono romantica, sarà perché mi ricordava Betty Boop, sta di fatto che, da quel momento, mi sono letteralmente fissata con i fiocchi, di qualsiasi genere e colore. Stretti in vita appunto, o stampati su t-shirt o meglio ancora applicati come decoro su borse e accessori, i fiocchi sprigionano quella femminilità un po’ retrò ma decisamente chic, seducente anche se infantile, maliziosa come la Lolita di Nabokov, ma anche capricciosa e zuccherosa come la Maria Antonietta della regista Sofia Coppola. Un dettaglio prezioso, quindi, e al quale non si può dir di no se volete essere al passo con la moda.

Partendo dall’accessorio, ad esempio, le borse a forma di fiocco regalano quella eccentricità tipica un po’ delle donne civettuole ma decisamente glamour, molto alla Sex and the City, se vogliamo; da tenere sott’occhio, quindi, le proposte di Lauboutin, Miu Miu e Furla: quest’ultima per esempio, presenta la linea Venere tutta incentrata sui fiocchi (qui a lato, Pochette a forma di fiocco realizzata in gros grain rosso. Prezzo di vendita al pubblico € 115,00), perfetta per una serata speciale o una cerimonia.

Nell’abbigliamento, invece, la gonna va ampia e larga, un po’ anni ’50 alla Grace Kelly, con delle cinte ornate di fiocco e ben strette in vita (Gucci le ha proposte così); Parlando, invece, delle camicie, le proposte sono veramente tante e tutte in tema: sinonimo dei mitici Sixties, il marchio Biba sceglie trasparenze e grandi fiocchi, in questo caso ben tre! In cotone rosa confetto, invece, per le più romantiche, questa camicia di M+F Girbaud, è chic e importante (il prezzo però è su richiesta); dal gusto un po’ hippie, invece, questa scamiciatina rosa con inserti bordeaux Morgan de Toi; è In tessuto leggero, con inserti in pizzo e coulisse in vita mentre quella Sisley, invece, è quasi impalpabile con fiocco a lato interamente in chiffon (€ 50.00).

Wesc, infine, presenta una camicina in cotone bianco Clarissa con coulisse in vita e ruches sulle maniche: come definirla se non bucolica e innocente? A completare l’opera, un bel cerchietto con fiocco applicato (Ginger ve ne parlerà a breve!) e, senz’altro, la storica ballerina da acquistare esclusivamente con fiocchino in punta! Anche se gli altri vi prenderanno per delle “infiocchettate” paragonandovi a moderne Shirley Temple (baby-attrice prodigio che dei fiocchi fece il suo marchio distintivo), voi fateli pure parlare: il fiocco è stato, è e rimarrà sempre un simbolo di femminilità!

Articoli Correlati