Novità al Micam 2011: la protezione per tacchi IdealHeel

di Francesca Parravicini

Non so se vi è mai capitato di indossare un paio di scarpe con il tacco, magari costose, per un’occasione speciale e tutte gasate vi fiondate fuori casa, senza sapere cosa vi aspetta fuori: tombini, marciapiedi pericolanti, buchi che appaiono come funghi. Un attimo e… zac! Il vostro tacco 12 è irrimediabilmente rovinato e voi siete irrimediabilmente disperate. Ma c’è una soluzione! Un accessorio piccolo piccolo che salverà le vostre scarpe: IdealHeel. Scopriamo cos’è.

Sconfiggi i nemici dei tacchi

Presentato in questi giorni al Micam di Milano, IdealHeel è una protezione da applicare su ciascun tacco, facile da indossare e da togliere, per oltrepassare con agevolezza qualsiasi ostacolo, da grate a marciapiedi, da prati a sampietrini, il tacco è sempre intatto. In morbido silicone, con suola antiscivolo, in due diverse misure in base all’altezza del tacco, assicura una camminata comoda e sicura. Con un pizzico di fashion: oltre alla versione trasparente è disponibile in nero, marrone, beige e fucsia. Dunque non solo una copertura per i tacchi, ma anche una sorta di “vestito” che permette di impreziosire un look anonimo. L’ideatrice del progetto è l’americana Michelle Patterson, che racconta così la sua intuizione:

“Ho vissuto in Italia per un periodo di tempo grazie ad un programma di formazione ed interscambio culturale organizzato dalla mia università. Visitando Roma mi è capitato di osservare delle donne italiane molto alla moda, camminavano con eleganza e disinvoltura lungo i marciapiedi ed erano vestite in modo splendido! Ho pensato: voglio essere come loro! Ma come si fa a camminare con stile ed eleganza su una strada con marciapiedi rotti e sampietrini? Che nervi! La prima sera a Roma io e le mie amiche eravamo vestite di tutto punto, con tacchi alti. Dovevamo attraversare la strada per prendere un taxi , ma i nostri tacchi si sono incastrasti tra i sampietrini io ho dovuto togliere il piede dalla scarpa per poter continuare a camminare. Ero molto imbarazzata e quando ho sfilato la scarpa dal sampietrino ho notato che il tacco della mia bellissima chanel in pelle era pieno di solchi e si era spellato tutto. In quel momento è nata l’idea di creare Idealheel. Ho pensato che non poteva non esserci una soluzione a questo problema e la mia missione da allora è stata proprio questa: inventare un accessorio specifico per le donne che amano indossare i tacchi alti e che non vogliono e non possono rinunciarci solo per la paura di affrontare gli ostacoli stradali”.

Dopo il grande successo americano Michelle ha trovato una degna partner in Sabrina Buontempo, responsabile dell’IdealHeel Italia, che sperimentato con successo i “tacchi sostitutivi” al suo matrimonio, evitando la distruzione di un paio di scarpe costose e aggiungendo un tocco fashion di fucsia.

Se siete del partito delle belle scarpe, non possono mancare nel vostro guardaroba!

Guarda la gallery di IdealHeel!

[nggallery id=165]

Articoli Correlati