Nina Zilli – Video ufficiale di Senza Appartenere di Sanremo 2018

di Laura Valli

Senza Appartenere è il brano con cui Nina Zilli partecipa al Festival di Sanremo 2018.

Questa canzone di Nina Zilli, è un sentitissimo elogio alla bellezza e alla forza delle donne, che non devo temere di ribellarsi a qualsiasi tipo di violenza o costrizione.

Un messaggio davvero importante in un momento in cui si assiste a così tanti episodi di violenza contro le donne.

Nina Zilli - Senza Appartenere (Sanremo 2018)

Nina Zilli – Testo di senza appartenere

donne siete tutti e non l’hai capito
donne non di tutti è non è mai cambiato
calda come il sole di domenica d’estate
però non è domenica e qui fa un freddo cane
donna ha perso tempo a lucidare la sua rabbia
del tempo che è cambiato e ancora non la cambia

donna sa volare mentre il cielo cade
ma io so cosa cercavo io
e cosa ho trovato
schegge di felicità
cerco una colpa per restare qua
a vivere i ricordi, io
volevo salvarmi, io
e poi perdonarmi
della vita che ho spaccato
dell’amore che ho buttato via
ma senza appartenere

donne siete tutti e non l’hai capito
donna che ha paura donna che ha trovato
il vento sulla faccia il mare in una goccia
e sconfinati labirinti e un filo per uscire
donna non si piace invece guarda quanto è bella
donna che si cambia mille volte e resta quella

donna sa volare mentre il cielo cade
ma io so cosa cercavo io
e cosa ho trovato

io non sono come te
c’è troppa vita per restare qui
ad aspettare cosa?
io volevo salvarmi io
e poi perdonarmi
delle volte che ho svelato quella parte debole di me

ma senza appartenere
quando la vita è più semplice non mi diverte ci gioco
io non li chiamo più lividi sono colori e ci gioco

io ci gioco, io ci gioco
togliti la maschera
c’è troppa verità per stare qui
senza appartenere
donne siete tutti e non l’hai capito
e non è mai cambiato

Articoli Correlati