Muse: esce oggi Drones, il loro nuovo album!

di Alberto Muraro

Esce oggi in tutti gli store online e nei negozi di dischi il nuovo, attesissimo album degli inglesi Muse intitolato Drones, successore del fortunato The 2nd Law, pubblicato ormai già tre anni fa.

Il settimo disco dei Muse è fondamentalmente un concept album dallo spiccato sapore rock che lascia momentaneamente da parte le atmosfere elettroniche dei precedenti lavori per concentrarsi su un sound molto più incisivo e oscuro, che vuole idealmente rappresentare il viaggio dell’essere umano nell’oscurità e nella disperazione. Il frontman e vocalist Matthew Bellamy, a riguardo, ha commentato:

Questo album analizza il viaggio di ogni essere umano, dalla sua perdita di speranza e dal senso di abbandono,  all’indottrinamento dal sistema affinché si diventi droni umani, fino alla defezione terminale da parte degli oppressori. Per me  un ‘drone’ è uno psicopatico metaforico che permette comportamenti  psicopatici  senza possibilità di appello. Il mondo è dominato da droni che utilizzano droni per trasformarci tutti in droni

Con questo disco, composto da 12 tracce, i Muse hanno dunque deciso di virare su territori per loro inesplorati legati al mondo della psiche umana e al ruolo degli uomini nel mondo, dominato da una forza superiore che tutto controlla, un po’ come l’occhio del Grande Fratello: questa sensazione di angoscia e inquietudine è ben espressa dai primi singoli estratti dall’album, i potentissimi Dead Inside, Reapers e Psycho.

La band britannica presenterà il disco per la prima volta in Italia il prossimo 18 luglio nel corso del prestigioso Festival Rock in Rona: ci sarete anche voi?

Qui sotto trovate copertina e tracklist del disco: qual è la vostra canzone preferita di Drones?

drones

1. Dead Inside

2. [Drill Sergeant]

3. Psycho

4. Mercy

5. Reapers

6. The Handler

7. [JFK]

8. Defector

9. Revolt

10. Aftermath

11. The Globalist

12. Drones

Articoli Correlati