Modà: audio, testo e significato del singolo Per una notte insieme

di Giovanna Codella
Modà Testa o Croce

I Modà tornano con il nuovo album, Testa o croce, che dopo 4 anni segna la loro rinascita artistica. Un disco intimistico in cui il gruppo racconta questi anni particolari, canzoni scritte di getto con emozione, da cui però esce una grande grinta e un nuovo ottimismo. Testa o croce include 13 canzoni, ognuna delle quali è un’istantanea di una parte di vita, in cui i fan di tutte le età possono riconoscersi.

“Per una notte insieme è una canzone retrò, pura pasta Modà. Nasce da uno di questi dialoghi nei bar. Ho parlato con una persona molto religiosa che però conosce una donna che lo fa andare fuori di testa. L’uomo decide così di tradire la moglie, questa donna è talmente diversa e talmente bella che sa che anche se pecca con lei va bene. Era andato fuori di testa, sarei curioso di sapere come è andata”, ha spiegato Kekko Silvestre, frontman dei Modà.

Audio di Per una notte insieme

Testo di Per una notte insieme

Con te non è stato mai romantico
perché fai l’amore come il diavolo
e non so come fare ma in un attimo
ti sei presa i miei pensieri
e non voglio uscirne fuori
perché sono pazzo di te
di più proprio non potevo chiedere
perché sei l’essenza della femmina
con te il rimorso non mi mangerà
perché che sei il peccato
al sapore di una donna
con te mi salverò
baciami fino a farmi andare in estasi
toccami con le parole che conosci
con te si può solo essere vittime
ma per una notte insieme sono disposto anche a soffrire
a mentire pure a me
prenditi come fai già con gli altri anche il mio cuore
poveri stupidi quelli che pensano che fai l’amore
con te si può solo essere vittime
ma per una notte insieme sono disposto anche a soffrire
a mentire pure a me
baciami fino a farmi andare in estasi
toccami con le parole che conosci
con te si può solo essere vittime
ma per una notte insieme sono disposto anche a soffrire
a mentire pure a me
baciami fino a farmi andare in estasi
toccami con le parole che conosci
con te si può solo essere vittime
ma per una notte insieme sono disposto anche a soffrire
a mentire pure a me
son disposto anche a soffrire
a mentire pure a me

Articoli Correlati