Maturità 2018: ecco quando saranno annunciate le materie della seconda prova

di Laura Boni

Dopo la polemica e, si possiamo dirlo, il panico scaturiti dalla misteriosa latitanza di ieri del Ministero della Pubblica Istruzione, oggi è finalmente stato annunciato quando saranno rivelate le materie della Seconda prova di Maturità 2018 e di quelle affidate ai commissari esterni.

Il Miur ha rivelato al Sole24Ore che la scadenza per l’uscita delle discipline del secondo scritto e di quelle esterne era già fissata proprio per il 31 gennaio e il Minister ha intenzione di rispettarla: le materie usciranno nel primo pomeriggio di oggi alle 13.

Ma quali saranno precisamente i contenuti dell’annuncio? Il file conterrà l’elenco delle materie scelte per la seconda prova della Maturità 2018 di tutte le scuole superiori, con tanto di indicazione dei vari sottoindirizzi. Oltre a questo ci saranno anche le materie affidate a commissari interni e quelle affidate invece agli esterni.

Vi ricordiamo che questo sarà l’ultimo anno che la Maturità sarà come la conosciamo, dal 2019, infatti, scatteranno i nuovi criteri per l’ammissione: per poter sostenere la nuova maturità, oltre alla sufficienza in ciascuna materia (o a un solo 5, ma con decisione motivata del consiglio di classe), servirà aver frequentato, per almeno tre quarti, le lezioni, aver svolto alternanza scuola/lavoro e partecipato ai test Invalsi.

Sarà abolita la terza prova e si darà maggior peso al percorso fatto nell’ultimo triennio: il credito scolastico inciderà fino a 40 punti, mentre i due scritti e l’orale assegneranno ciascuno fino a 20 punti. Le commissioni resteranno come oggi: un presidente proveniente da un’altra scuola, tre commissari interni, tre esterni.

Quali materie sperate siano nella seconda prova della Maturità 2018?

Articoli Correlati