Live: il più spietato dei reality show

di admin

Dopo aver interpretato tanti ruoli da bellona, che fa perdere la testa ai più affermati attori di Hollywood, Eva Mendes abbandona per un attimo i panni della femme fatale, nel suo ultimo film Live, in cui non ci sono scene di seduzioni, ma la sua Katy è ugualmente "fatale", per tutti quelli che la incrociano sulla loro strada…

Eva Mendes non è solo una bellissima attrice

Il primo film diretto da Eva Mendes, in cui, non solo recita come protagonista, ma è anche produttore esecutivo del film diretto da Bill Guttentag, punta l’obiettivo sulla sfrenata ossessione odierna della gente comune di voler apparire a tutti i costi in televisione, per uscire dall’anonimato e diventare finalmente popolari! Spesso guadagnandone non solo in fama, ma anche in denaro….

La cosa strana del mio personaggio è che lei non è veramente malvagia, ma è rimasta invischiata in questa idea folle. – ha raccontato Eva Mendes – E’ stata assunta per riportare in auge il network e vuole riuscirci a tutti i costi”.

Concorrenti disposti a tutto

LIVE! racconta la storia della dirigente televisiva Katy Courbet (Eva Mendes), ossessionata dagli indici di ascolto e in competizione con gli altri network, con cui si sfida a suon di reality show. Un’illuminazione geniale porta Katy a ideare il reality più estremo mai pensato prima: il gioco della roulette russa in prima serata. La vita o la morte in diretta televisiva.
Katy difende il suo format da ogni scetticismo e titubanza, convince gli inserzionisti pubblicitari e vince le resistenze dei dirigenti del network, e finalmente riesce a mandare in onda il suo show.

La Mendes mostra, spingendosi all’estremo, quanto influiscano i meccanismi d’ascolto e concorrenza per chi lavora in televisione: la sua spietata dirigente televisiva è disposta a tutto pur di raggiungere il 40% di share, anche ad architettare una morte in diretta. Infatti, nel suo reality show i concorrenti si devono puntare una pistola carica alla tempia e tirare il grilletto, come nella roulette russa.


Come nasce "Live"

Lo stile documentaristico di Guttentag apporta a questa pellicola uno sguardo dall’interno, nel dietro le quinte di uno show televisivo, mettendo alla berlina l’ossessione della notorietà e le sfide di sopravvivenza, che hanno sempre maggiore spazio nei programmi televisivi odierni di tutto il mondo. Questo sguardo critico e complesso è l’aspetto che più ha attirato i protagonisti Eva Mendes e David Krumholtz, e l’intero cast, a prendere parte al film.
E’ veramente raro leggere una buona sceneggiatura”, ha dichiarato la Mendes.  “Ancora più rara è una buona sceneggiatura con un fantastico ruolo femminile. Per questo, mi sono detta che avrei dovuto farne parte a tutti i costi!”.


Nel cast anche Denny di Grey’s Anatomy

Jeffrey Dean Morgan, noto ai più per il ruolo del paziente Denny in Grey’s Anatomy, in Live interpreta Rick, un agricoltore in difficoltà, bisognoso di denaro per la grave malattia del suo primogenito. “Questo è un programma che richiede ai partecipanti di avere forti motivazioni” – ha raccontato Morgan – “Quella di Rick, il mio personaggio, è la sua famiglia, con un figlio malato e gli affari in crisi”.

Ed eccovi qui sotto l’avvincente trailer in italiano:

Articoli Correlati