Laura Pausini: il suo profilo Instagram è stato hackerato!

di Alberto Muraro

Il profilo Instagram di Laura Pausini è stato hackerato nella notte fra il 23 e il 24 settembre scorso! Da un momento all’altro, come potrete notare qui sotto, sul profilo della cantante romagnola sono apparsi bizzarri annunci pubblicitari!

Ecco come si presenta ad oggi il profilo Instagram di Laura Pausini!

laura pausini

Incredibile ma vero, ecco la nuova homepage Instagram di Laura Pausini. Se ci dovessimo basare su questa nuova schermata, dunque, sembrerebbe che l’artista si sia messa a rivendere telefoni cellulari di ultima generazione a prezzo scontato. Evidentemente, è tutto falso.

Curiosamente, fra le altre cose, gli hacker sono persino riusciti a mettere mano alle Stories, sia quelle “normali” , sia quelle fissate. Grazie a questa nuova impostazione, se così la vogliamo chiamare, i 2,8 milioni di follower di Laura Pausini avranno la possibilità di accedere ad offerte esclusive, ovviamente fasulle.

Almeno per il momento Laura Pausini non ha commentato la vicenda. Sul profilo dell’artista sono ancora presenti bizzarri annunci e post totalmente fuori contesto. Ci viene da pensare, in ogni caso, che il team di social media manager dietro il profilo (a meno che non sia soltanto Laura a gestirlo) sia già al lavoro per risolvere il problema.

Aggiornamento: Ecco come Laura ha commentato quello che sta succedendo su Twitter:

La soluzione che viene adottata di norma, in queste occasioni, è quella di impostare il profilo come privato, in attesa che il problema venga risolto. Chi lo sa, in ogni caso, cosa spinge gli hacker a mettere mano ai profili degli artisti. Fra le altre cose, questa non è nemmeno l’unica volta che un’artista è oggetto di un attacco simile. In tempi non sospetti, infatti, la stessa sorte è toccata anche a colleghe del calibro di Selena Gomez.

Per fortuna che Laura Pausini non ha in questo momento nessun disco in uscita. In caso contrario, un attacco hacker simile sarebbe stato una bella gatta da pelare!

Articoli Correlati