La moda delle Pretty Little Liars: Emily

di Francesca Parravicini

Eccoci giunti (a malincuore) all’ultimo appuntamento con  la moda delle Pretty Little Liars! Dopo Aria, Spencer e Hanna è il turno di Emily Fields (Shay Mitchell). Tra le liars è quella con lo stile più sportivo (è anche una nuotatrice), ma per questo non meno curato.

All’inizio della serie lo stile di Emily è semplicemente sporty, ma pian piano si evolve, diventando sempre più edgy. Questo va di pari passo con la sua liberazione emotiva e la scoperta della sua sessualità, come spiega la stylist dello show, Mandi Line:

“Appena incontriamo Emily è super-sporty. Sua madre non sa che è gay, deve interpretare un ruolo. Ma poi ho deciso di rendere il suo look più audace. Ha lo stile della scena di West Hollywood, è così edgy!”.

Lo stile di Emily si potrebbe definire tomboy-chic: una perfetta unione di punk e femminilità.
La t-shirt è un capo fondamentale, ma è arricchita da colori sgargianti e stampe grafiche; i jeans (ovviamente) non mancano mai e sono per lo più modello skinny, semplici o con strappi; le gonne sono sempre mini, con una linea semplice, spesso in jeans. La camicia check è un capo fondamentale, indossata sopra una t-shirt bianca o legata in vita.
Come Spencer e Hanna, Emily ama i capispalla ma in versione rock-chic: parka, chiodo di pelle, giubbino di jeans e gilet sono alcuni dei suoi must.
E’ un’affezionata di sneakers e combat-boots e non ama gli accessori vistosi (sciarpe a parte).

Vi piace lo stile di Emily?

Guarda nello slider alto le foto dei look di Emily di Pretty Little Liars!

Articoli Correlati