Justin Bieber chiede scusa a Taylor Swift sul caso Scooter Braun

di Alberto Muraro
taylor swift justin bieber

Taylor Swift torna al centro dei gossip internazionali. La ragione? Scooter Braun, attuale manager di Justin Bieber e Ariana Grande, è diventato il proprietario della Big Machine Label. Così facendo, Braun ha acquisito i diritti su tutti i dischi passati di Taylor, che però non ha preso proprio benissimo la cosa.

Scopri tutto quello che è successo ascoltando il podcast di Ginger:

A quanto pare, Scooter Braun avrebbe infatti reso impossibile la vita a Taylor, bullizzandola.

Fra i clienti di Scooter Braun, come saprete, c’è anche Kanye West. Il rapper si era reso protagonista di un bel colpo basso a Taylor, inserendola contro la sua volontà nel controverso video di Famous. Justin aveva colto l’occasione, ai tempi, per burlarsi di Taylor, una scelta della quale ora però si è pentito amaramente.

Qui sotto il (vecchio) post incriminato a cui faceva riferimento Taylor nella sua lettera..

Ecco dunque la lunga lettera di scuse di Justin Bieber a Taylor, tradotta per voi:

View this post on Instagram

Hey Taylor. First of all i would like to apologize for posting that hurtful instagram post, at the time i thought it was funny but looking back it was distasteful and insensitive.. I have to be honest though it was my caption and post that I screenshoted of scooter and Kanye that said “taylor swift what up” he didnt have anything to do with it and it wasnt even a part of the conversation in all actuality he was the person who told me not to joke like that.. Scooter has had your back since the days you graciously let me open up for you.! As the years have passed we haven’t crossed paths and gotten to communicate our differences, hurts or frustrations. So for you to take it to social media and get people to hate on scooter isn’t fair. What were you trying to accomplish by posting that blog? seems to me like it was to get sympathy u also knew that in posting that your fans would go and bully scooter. Anyway, One thing i know is both scooter and i love you. I feel like the only way to resolve conflict is through communication. So banter back and fourth online i dont believe solves anything. I’m sure Scooter and i would love to talk to you and resolve any conflict, pain or or any feelings that need to be addressed. Neither scooter or i have anything negative to say about you we truly want the best for you. I usually don’t rebuttal things like this but when you try and deface someone i loves character thats crossing a line..

A post shared by Justin Bieber (@justinbieber) on

Hey Taylor,
prima di tutto vorrei chiederti scusa per aver pubblicato quel post su Instagram così offensivo. Al tempo pensavo fosse divertente ma a ben pensarci è stato irrispettoso e indelicato. Devo essere onesto però, è stata mia la didascalia, quella in cui ho screenshottato la foto di Kanye e Scooter dove dicevo “Taylor Swift come va?”. Lui non ha avuto niente a che fare con questo e non è stato nemmeno parte della conversazione. A dire la verità, è stato lui a consigliarmi di non scherzarci nemmeno sopra. gingergeneration

Scooter ha avuto il tuo supporto fin dai giorni in cui hai deciso di aprirti a me! Con il passare degli anni, non ci siamo incrociati e non abbiamo avuto modo di parlare delle nostre differenze, sofferenze e frustrazioni. Quindi il fatto che tu ora parli di tutto questo via social media, istigando le persone contro Scooter, non è corretto. Cosa hai cercato di ottenere pubblicando quel posto Mi sembra che tu abbia voluto ricevere compassione, spingendo i tuoi fan a bullizzare Scooter. Comunque sia, una cosa che so è che sia io che Scooter ti vogliamo bene. Penso che l’unico modo di risolvere questo conflitto sia tramite la comunicazione. Con le frecciatine online non si va da nessuna parte. Sia io che Scooter, ne sono certo, abbiamo voglia di chiarire ogni sofferenza o conflitto con te. Nessuno di noi due ha niente di brutto da dirti, vogliamo soltanto il meglio per te. Di solito non affronto le cose così, ma quando qualcuno a cui voglio bene viene infangato sento che si sta superando il limite.

Molti fan (e Cara Delivingne) non hanno preso bene le “scuse” di Justin Bieber sostendo che siano false, soprattutto perché poi difende il suo manager. Il dubbio sulla veridicità del suo pentimento viene dal fatto che il cantante sostiene di voler bene a Taylor Swift, ma i due non sono in buoni rapporti ormai da anni. Vi ricordiamo che lui ha tradito la sua migliore amica Selena Gomez e lei non ha mai nascosto di detestarlo per questo.

Scopri QUI la reazione di altre celebrità a questa faccenda!

Articoli Correlati