In & Out: Eva Mendes e Nicole Richie

di Francesca Parravicini

Cos’è un colore? Se vi ponessero questa domanda a bruciapelo, cosa rispondereste? Effettivamente abbiamo a che fare con i colori in ogni momento della nostra vita e ci sembra una cosa abbastanza scontata. Scientificamente si tratta di una percezione visiva generata dai segnali nervosi mandati al cervello, in seguito all’assorbimento di radiazioni elettromagnetiche (definizione presa dall’autorevolissima Wikipedia). Ma nella moda? Nella moda il colore può essere tutto o niente, un semplice dettaglio o il punto focale su cui si costruisce un intero abito. Scegliere una tonalità o una palette ha un significato ben preciso e comunica sempre qualcosa. Certo è ovvio, verrebbe da dire, "il rosso connota allegria e il nero tristezza", ma penso che in fondo sia una cosa prettamente soggettiva. Un colore può evocare nella nostra mente persone, luoghi, esperienze personali, che ci appartengono indissolubilmente. Indossate i colori dei vostri ricordi e vi sentirete sempre splendide. Tralasciando questo delirio, passiamo alle due esaminate della settimana: Eva Mendes e Nicole Richie.

Eva Mendes: verdi dimore

Ho sempre pensato al verde come a un colore dotato di una grazia particolare, avvolgente, in grado di creare una aura speciale intorno a chi lo indossa. E dunque Eva Mendes ha fatto, a mio modesto parere, un’ottima scelta, indossando, per la premiere del film The other guy, a Londra, un abito Prada (Miuccia è sempre una garanzia) in faille di seta color smeraldo, al ginocchio, stretto e in vita, con gonna svasata ed elaborate decorazioni di perline sul corpetto. Regalano una nota di deliziosa femminilità la clutch quadrata, sempre in faille di seta rosa tenue, decorata con un intreccio di fiori blu e viola e le decoltè open-toe con plateau e tacco a spillo viola scuro, che riprendono le decorazioni della clutch. Un gioco di colori ricchi di personalità ma accuratamente bilanciati e, magia!, la già esotica Eva assume le fattezze di una fascinosa principessa indiana, che emerge dalle profondità della foresta a bordo di una scintillante Bentley.

Photo by: JG/AAD/starmaxinc.com 2010  9/14/10 Eva Mendes at the premiere of The Other Guys . (London, England)  Photo via Newscom

 

Nichole Richie: scivolone con fiocco

Cosa succederebbe se cadeste mentre state impacchettando i regali di Natale? Forse sareste nelle stesse condizioni di Nicole Richie, professione socialite, che ha partecipato ad un galà losangelino, avvolta in un vestito(?) di Marchesa, così strutturato: bustier bianco di pizzo, con stecche, gonna mooolto stratificata (ma riuscirà a sedersi?), in bianco e grigio; a rendere più bombonieresco l’abito, un nastro nero avvolto intorno al corpetto, in maniera abbastanza random, che ricade su una spalla. Abbinate un paio di decoltè nere peep-toe con fiocco e plateau, un bracciale e due anelli di brillanti. La dolce Richie è uno scricciolino che saltella da un red carpet all’altro e mi sembra che la scelta di questo abito così pomposo sia quantomeno anomala: d’altronde lei stessa sembra poco a suo agio e dà un impressione di goffaggine. Bisogna tenere conto del proprio corpo ed evitare di inciampare quando si impacchettano regali, soprattutto.

Photo by: JG/AAD/starmaxinc.com 2010  9/14/10 Eva Mendes at the premiere of The Other Guys . (London, England)  Photo via Newscom

Articoli Correlati