Il Volo: il loro incredibile 2015 tra Sanremo, dischi, tour ed Eurofestival

di Laura Valli

I Tre adolescenti che sognavano di diventare grandi cantanti, oggi sono una realtà come artisti, e stanno raccogliendo anche in Italia il successo che già si sono conquistati all’estero.

Gianluca Ginoble, Ignazio Boschetto, Piero Barone i tre cantanti de Il Volo, dopo il loro incontro al talent show di Rai1 Ti lascio una canzone, hanno intrecciato le loro abilità canore e da allora è stato un crescendo di successi. In proposito in una recente intervista Ignazio ha detto: “Eravamo piccoli, non pensavamo al futuro … ci aspettavamo che dopo il programma finisse tutto” … “Poi abbiamo firmato il contratto, è chiaro che qualche aspettativa nasce”.

Riferendosi invece al rapporto che si è instaurato tra di loro, Piero ha confessato che è mutato col tempo: “prima eravamo conoscenti, poi amici, oggi ci sentiamo fratelli. Anzi, di più” e Gianluca ha aggiunto “Il bello di stare in un gruppo è che hai qualcuno con cui parlare e condividere le emozioni”.

Ricordando qualche aneddoto, i tre ragazzi concordano che ritrovarsi con ottanta star mondiali ad incidere una canzone di beneficenza per Haiti è stata l’esperienza più sorprendente: “A 14 e 15 anni ci siamo trovati accanto a Sting, Carlos Santana, Celine Dion, Lionel Richie, Barbra Streisand, Quincy Jones, sembravamo ubriachi, non sapevamo dove voltarci!”.

Il volo Haiti

In quell’occasione i tre ragazzi hanno avuto una rivelazione: “Non riuscivamo ad credere a quello che stava accadendo!” Gianluca conferma “A volte mi sveglio la mattina e mi chiedo: è tutto vero? Ma questo è il bello, viverla ancora come bambini”.

Il Volo da subito ha incantato, commosso ed esaltato il pubblico con il proprio stile, ma questo successo planetario nasce da un lavoro straordinario che mira a valorizzare le loro doti vocali. Le loro canzoni riescono a toccare le corde giuste, a convincere anche i più scettici che è possibile avere talento anche a soli vent’anni. Il futuro sembra poter riservare altri momenti memorabili, ai tre ragazzi, infatti a maggio rappresenteranno l’Italia all’Eurofestival: sono già dati per favoriti dagli esperti e dai pronostici dei bookmaker.

La musica de Il Volo arriva dritta al cuore di chi l’ascolta, ma noi incrociamo le dita! 

Articoli Correlati